U18R, Vado A vince a Loano e nel derby biancorosso

Doppio rosa per la Pallacanestro Vado A nel campionato under 18 ma seppur il colore del referto sia lo stesso le due vittorie sono diametralmente opposte.

Iniziamo con ordine e partiamo dalla trasferta in quel di Loano, dove i biancorossi vadesi perdono Recagno ancora prima di iniziare a giocare. La gara risulta equilibrata e nonostante i cronici problemi difensivi i vadesi tengono botta grazie alla buone prestazioni di Franceri e di Corsino. Nonostante il livello del gioco rasenti il campionato scoiattoli la gara risulta molto tirata. Si va all'intervallo con Vado avanti di 4 (34 a 29) ma con enormi problemi di falli.

Si riparte e Corsino riesce a farsi espellere nel momento topico della gara (gli costerà “solo” 4 giornate). Ma nel momento di massima difficoltà i parrots riescono con un paio di buone difese a produrre qualche conclusione a campo aperto di Polti e Tobia che consegnano di fatto la gara ai biancorossi.


Il sabato successivo si gioca il "classico". L'ormai tradizionale derby tra le due squadre della Pallacanestro Vado che militano nel campionato under 18.

I ragazzi di coach Amadori (fresco papà! Auguri alla mamma a Gabriele e aspettiamo presto Nicolò in palestra!) giocano una super partita e costringono i ragazzi del Vado A a sudare le fatidiche sette camicie per venire a capo di una gara equilibratissima che francamente Cerro e compagni avrebbero meritato di vincere.

I ragazzi di coach Dagliano invece giocano una partita a dir poco orribile. Confusionari al limite dell'indecenza in attacco e praticamente paralizzati in difesa i biancorossi di casa (solo per questo derby) dimostrano tutti i loro limiti dal punto di vista dell'atteggiamento.

Risulta evidente che se la squadra non è concentrata e motivata non è in grado di giocare in maniera decente.

Il rammarico vero è che questa situazione si sta dilagando anche agli allenamenti e sicuramente la situazione è destinata a peggiorare.

Speriamo che il campanello d'allarme suonato nella testa di Sandy e compagni faccia rimettere in moto “il” neurone.

Complimenti invece ai ragazzi del duo Amadori - Bressan che hanno giocato una gara gagliarda dimostrando netti progressi dall'inizio della stagione.

Per Vado A ora trasferta proibitiva ad Imperia . Ci si aspetta una pronta reazione per poter affrontare al meglio la candidata alla vittoria del torneo.


Under 18 regionale – 2a giornata

Loano Garassini - Pallacanestro Vado A 50-62 (13-13; 29-34; 40-48)

Loano Garassini : Sodano 12, Scarrone 12, Lassabiano, Simonetti 1, Defrancesco 2, Indelicato, Maniti4, Poggi 1, Monterosso, Forlan 6, Dell'isola 10, Delle Site 2. All :Rostillolla.

Pallacanestro Vado A : Trenta 4, Corsino 10, Franceri 11, Konginji, Polti 11, Pesce, Recagno, Tobia 10, Magnone, Ferrara 2 , Gastaldi 14

Under 18 regionale – 3a giornata

Pallacanestro Vado A - Pallacanestro Vado B 70-57 (12-12 ; 31-29; 48-44)

Pallacanestro Vado A : Gastaldi 14, Franceri 10, Buttinoni, Da corte 8, Pesce, Recagno, Tobia 5, Magnone 2, Ferrara 2, Polti 3, Trenta 13, Parodi 13. All : Dagliano R

Pallacanestro Vado B : Cerro 14, Parodi, Ismahlisufai 10, Oliveri 8, Marabotto 6, Boschiazzo 6, Rinino, Patrone 6, Da quarti, Ghione 1, Vitiello, Briano 2. All : Amadori G. Ass : Bressan A

Classifica girone A: PALL. VADO A AZIMUT CONSULENZA pt. 6; Imperia*, Cogoleto, Loano G. 4; BVC Sanremo*, Maremola 2; Ospedaletti, PALLACANESTRO VADO B 0 (*partite in meno).

design by Tzagi
Copyright 2013 PALLACANESTRO VADO Design by TZagi
Joomla Templates by Wordpress themes free