U18R, due sconfitte e una vittoria per Vado A

Nelle ultime tre uscite, due sconfitte e una vittoria per Vado A Under 18.

Sconfitta più che meritata quella rimediata dalla Pallacanestro Vado contro un combattivo Cogoleto, che sbanca il geodetico ed allunga sui vadesi nella lotta per il secondo posto dietro all'imbattuta Imperia. I biancorossi locali dimostrano tutta la loro ingenuità e vengono toccati dove la squadra pecca maggiormente: nella furbizia cestistica e nel carattere.

L'inizio dei vadesi non è da buttare grazie a Festinese che segna tutto il suo fatturato nel primo periodo. Vado conduce al primo mini riposo 11 a 8. Ma come Cogoleto alza l'intensità difensiva i biancorossi vadesi si sciolgono come neve al sole. Cogoleto mette la freccia e va al riposo lungo con l'inerzia della gara in mano e avanti di 5 (26 a 31 per i genovesi).

Il terzo quarto è da incubo per i parrots che subiscono Cogoleto lasciandogli 24 punti segnati e andando sotto in ogni duello individuale. Vado sbanda pesantemente e Cogoleto prende il largo toccando anche i 18 punti di vantaggio. Bastano però pochi minuti di intensità di Vado nel quarto e decisivo periodo a riportare Vado sotto con Gastaldi che finalmente fa valere la sua superiorità fisica vicino al canestro. Gli ultimi possessi premiano Cogoleto che nel computo totale dei quarti merita la vittoria. Vado oltre alla sconfitta sanguinosa perde Tobia per un infortunio alla spalla.

Under 18 regionale – 6a giornata

PALLACANESTRO VADO - CFFS COGOLETO . 67 - 68 (11-8; 26-31; 44-55)

PALLACANESTRO VADO : Gastaldi 20, Buttinoni, Franceri 13, Rebasti 3 , Polti 9, Pesce, Recagno 6, Tobia 3, Parodi 6, Magnone, Festinese 7, Kongjini. All : Dagliano R

CFFS COGOLETO . Delfino 10, Ferrogiaro 12, Calcagno 2, Bruzzone 7, Culotta , Fabbri 12, Bogni , Perrone, Michero 7, Ciorra 6, Pizzorno 2. All : Bruzzone P

Non sa più vincere l'under 18 A della Pallacanestro Vado che rimedia la seconda sconfitta consecutiva al cospetto di Pietra Ligure che punisce i vadesi in un finale a punti. Ancora una volta a farla da padrone sono i limiti caratteriali degli ospiti che regalano spezzoni di gara alla squadra locale con difese a dir poco cervellotiche e scelte in attacco al limite dell'assurdo.

La gara è di fatto la fotocopia della partita persa dai biancorossi con Cogoleto. Inizio con Vado che gioca al minimo sindacale e chiude il primo quarto avanti di 2 (16 a 14). Soliti sbandamenti difensivi nel secondo quarto con Maremola che approfitta dei regali della squadra vadese e chiude il quarto avanti 39 a 34. Spiccano nella prova dei vadesi alcune perle del tipo canestro realizzato e canestro subito in contropiede (almeno un paio) ma soprattutto i nostri eroi riescono nell'impresa titanica di far segnare 34 punti a Fontani.

La gara va avanti a onde con Vado che quando si accende da l'impressione di poterla portare a casa, ma le fasi down prevalgono su quelle up e anche con Gastaldi che si sveglia nell'ultimo periodo (allucinante nei periodi precedenti), i biancorossi non riescono a concretizzare i possessi finali e Pietra può festeggiare la meritata vittoria.

Sconfitta che segnerà profondamente l'andamento del campionato dei biancorossi ma che deve essere da sprone per risalire velocemente la china. Anche in questa partita Vado paga dazio a livello di infortuni con Recagno costretto a fermarsi per il riacutizzarsi della pubalgia e con Parodi che non è neanche a referto per un problema al ginocchio.

Under 18 regionale – 7a giornata

MAREMOLA - PALLACANESTRO VADO 77-71 (14-16; 39-34; 52-51)

MAREMOLA : Mametti 10, Granta 8, Pastorino, Campo, Piccardo 6, Zanella 3, Mammouda 10, Fontana 34. All Bruzzese

PALLACANESTRO VADO : Gastaldi 22, Buttinoni, Franceri 9, Dacorte 17, Trenta 9, Polti, Pesce, Recagno 6, Magnone 2, Ferrara, Corsino 6. All : Dagliano R

Ritrova la vittoria la pallacanestro Vado A, che si concede un brodino corroborante per la classifica contro un avversario che francamente è troppo poco cosa per capire se i biancorossi sono sulla via della guarigione. Partita in ghiaccio dopo il primo quarto che chiude la pratica del referto rosa e permette ai vadesi di gestire per una volta senza ansie la gara. Da segnalare le due triple di Buttinoni che calca finalmente il parquet dopo il lungo stop per l' operazione al ginocchio.

Ora lunghissimo stop per le vacanze natalizie. Letterina a Babbo Natale con l’augurio che questa squadra possa prima di tutto ritrovare gli infortunati che le permettano di allenarsi con continuità. Le richieste più difficili (tipo un po’ di materia grigia ciascuno) credo che anche Babbo Natale non sia in grado di esaudirle.

Under 18 regionale – 8a giornata

B.C. OSPEDALETTI - PALLACANESTRO VADO A 33-75 (8-26; 18-44; 29-64)

B.C. OSPEDALETTI : Boeri , Messineo, Lopez vega, Lazri, Di vincenzo, Iamundo 11, Cesarini, Siccardi 4, Gallo 7, Bonomo 3, Grazzetti. All : Carbonetto

PALLACANESTRO VADO A : Gastaldi 22, Buttinoni 10, Franceri 11, Corsino 8, Festinese 4, Polti 6, Pesce, Magnone 14. All : Dagliano

Classifica girone A: Imperia pt. 16; Cogoleto 14; PALL. VADO A AZIMUT CONSULENZA, Loano G. 10; BVC Sanremo, Maremola 6; Ospedaletti 2; PALLACANESTRO VADO B 0.

design by Tzagi
Copyright 2013 PALLACANESTRO VADO Design by TZagi
Joomla Templates by Wordpress themes free