U18 Ecc, anche College paga la legge del Geodetico

U18Ecc2aFase Vado College BorgomaneroCentra un difficile obiettivo con la seconda vittoria casalinga consecutiva l'Under 18 Eccellenza di Pallacanestro Vado nel girone B Interregionale.

Con i 2 punti conquistati contro College Borgomanero, i biancorossi fanno valere la legge del Geodetico e compiono un importante passo avanti per entrare nelle prime 24 squadre italiane. All’andata era finita con la vittoria vadese di due punti sulla sirena con la tripla del possibile sorpasso di Rupil che si era infranta sul ferro.

Il terzo posto nella classifica del Girone Interregionale qualificherà per gli spareggi del 31 maggio che assegneranno un biglietto per i 16 posti delle Finali Nazionali di categoria in programma a Montecatini Terme dal 10 al 16 giugno.

Vado ha fino ad ora sfruttato al meglio un calendario favorevole e anche se il divario in classifica a soli quattro turni dal termine pare rassicurante, 3 trasferte nelle ultime 4 gare con solo Varese al Geodetico dicono che la strada da percorrere è ancora molto lunga.

Fatto è che nel giro di una settimana la qualificazione alla semifinale di C Silver e la doppia vittoria con Casale e College in Under 18 consentono di vivere un finale di stagione ancora in corsa su più fronti dove sarà necessario l’apporto di tutti, a cominciare dal rientrante Pesce e da Fabrizio “Parker” Pintus.

Nella prima metà di partita contro College l'attacco vadese produce molto (48 punti) con Tsetserukou (23 punti e 11 rimbalzi nonostante 3 su 10 ai liberi) bravo a sfruttare i vantaggi fisici vicino a canestro, e Lo Piccolo capace dall’ 1vs1 di trovare soluzioni efficaci e buoni assist (7). Le numerose distrazioni difensive però (43 punti subiti al 20’) non permettono di allungare sugli avversari, capaci di ricucire i mini-allunghi vadesi grazie alle chirurgiche triple di Rupil e Paoli.

L'inizio del secondo tempo è traumatico per i biancorossi che si vedono mangiare in pochissimi minuti il piccolo vantaggio accumulato, regalando palloni contro la 1-3-1 di College. Smesso di effettuare inutili passaggi e attaccando di più il ferro, usando in difesa l’arma della zona 3-2 adattata sui tiratori più pericolosi, i ragazzi di coach Costa prendono fiducia e riescono a togliere ritmo ai piemontesi. Rubando alcuni palloni appoggiati incautamente in post alto da College volano in contropiede e passano dal 60-61 di metà terzo quarto al 93-77 finale. Nel frangente giganteggia e tocca ogni pallone Anaekwe, autore di 18 punti nel solo secondo tempo (26 totali con 17 rimbalzi), con Jancic che mette le 2 triple decisive per l’allungo finale, trascinando i vadesi alla quarta vittoria in sei gare.

Bene Brignolo nel gestire i compagni e buon apporto del 2003 Bertolotti che, dopo Casale, porta il suo mattone alla causa anche contro College.

Da ricordare che Pallacanestro Vado si era qualificata per il girone Interregionale solo come Piemonte 4, dietro Moncalieri, Casale e College.

Il video integrale della partita, disponibile sulla pagina Facebook “Pallacanestro Vado”, sulla quale la gara è stata trasmessa in diretta con commento, è riportato qui sotto per vostra comodità.

Prossimo appuntamento Giovedì 26 Aprile nella difficile trasferta a Brescia, dove ci si gioca il primo match point qualificazione.

Under 18 Eccellenza Piemonte – 2a fase interregionale - 6a giornata

Azimut Pallacanestro Vado – College Borgomanero 93 - 77

Pall. Vado: Jancic 15, Valsetti, Cito ne, Pesce 3, Marino ne, Gallo ne, Lo Piccolo 16, Bertolotti 5, Pintus, Brignolo 5, Anaekwe 26, Tsetserukou 23.

College Borgomanero: Ielmini 10, Tillander 2, Carnaghi 10, Memelli, Rupil 25, Paoli 19, Caneva 4, Petrov 2, Mraovic 5, Rinaldi ne, Segala, Carone.

Classifica Girone B: Reyer VE pt. 12, Varese 10; AZIMUT PALLACANESTRO VADO 8; Casale, Brescia, Borgomanero 2.

Qui sotto il video!

design by Tzagi
Copyright 2013 PALLACANESTRO VADO Design by TZagi
Joomla Templates by Wordpress themes free