U18 Ecc, Vado vince anche a Casale e aspetta la Virtus Bologna

Bella soddisfazione finale per l ‘Under 18 Eccellenza, che in una gara ininfluente per il terzo posto ormai conquistato espugna comunque Casale con un canestro di Anaekwe sulla sirena, confermando a pieno titolo la legittimità della qualificazione allo spareggio con Virtus Bologna del 31 maggio.

 

Il girone interregionale termina con 6 vittorie (di cui 2 in trasferta entrambe sulla sirena) e 4 sconfitte con più di un rimpianto per quella di Brescia, vittoria che non avrebbe comunque migliorato l’ottimo risultato dei biancorossi.

Contro il pietrese Tulumello, il genovese Banchero e l’ex Piccio, in prestito ai piemontesi, Vado inizia la partita sul filo dell'equilibrio. Gli attacchi la fanno da padrone con ben 7 canestri da 3 punti realizzati solo nel primo quarto. La ritrovata precisione al tiro di Capitan Brignolo e la capacità di conquistare tiri liberi di Tsetserukou permettono di tenere botta alle triple di Tulumello e di chiudere la prima frazione in vantaggio di una lunghezza (20-19). Il secondo quarto prosegue sulla stessa lunghezza d'onda. Ampie le rotazioni per entrambe le squadre. Esordio per Andrea Gallo che, senza timore, mette subito a segno un tiro da 3. Tutti i giocatori schierati contribuiscono alla causa e allungano il vantaggio fino ai 4 punti di metà partita (44-40).

Al rientro dagli spogliatoi, i vadesi approfittano del calo dei piemontesi, piazzano un parziale di 20-10 e si presentano all'inizio dell'ultima frazione sul +14 (64-50).

Il vantaggio accumulato e la poca posta in palio portano i biancorossi ad un calo di tensione, le rotazioni fanno il resto e Casale in pochi minuti si rifa sotto prima con Cecchinato e poi con Romagnoli. Con 4 triple in 3 minuti, i padroni di casa si portano anche sul più 4 a 1’50” dalla sirena, ma un canestro di Brignolo e uno di Tsetserukou riportano in parità i biancorossi, che hanno la possibilità di effettuare l'ultimo tiro.

Dopo il timeout, Brignolo gioca bene il pick'n'roll e scarica per Pintus che non realizza il tiro aperto. Tsetserukou conquista il rimbalzo ma sbaglia a sua volta. Anaekwe oscura la vallata e, dopo aver strappato il rimbalzo offensivo, realizza un semigancio che chiude la partita ed evita a tutti i supplementari.

Adesso due settimane per recuperare Lo Piccolo, mettere a posto i vari acciacchi e aspettare di conoscere la sede dello spareggio che qualificherà alle finali nazionali di Montecatini Terme di metà giugno. Pronostico tutto contro, ma la partita secca e la grande voglia di continuare l’avventura non chiude la porta ai sogni.

Under 18 Eccellenza Piemonte – 2a fase interregionale - 10a giornata

Junior Casale - Azimut Pallacanestro Vado 76-78

Junior Casale: Abbondandolo, Botto 3, Cecchinato 13, Banchero 14, Valle, Buzzi 2, Lazzeri 2, Orazio 4, Piccio 11, Romagnoli 11, Tulumello 14, Feng 2.

Pallacanestro Vado: Jancic 2, Valsetti 5, Cito ne, Gallo 4, Pesce 2, Bertolotti 5, Lo Piccolo ne, Pintus 8, Brignolo 16, Anaekwe 16, Tsetserukou 20.

Classifica Girone B: Reyer VE* pt. 16, Varese*, AZIMUT PALLACANESTRO VADO 12; Casale, Borgomanero* 6; Brescia* 4 (*partite in meno).

design by Tzagi
Copyright 2013 PALLACANESTRO VADO Design by TZagi
Joomla Templates by Wordpress themes free