C Femminile, quarto senza storia, ora la semifinale con Marola

LOGO Amatori Pallacanestro SavonaAmatori rispetta il pronostico, chiude due a zero con Villaggio Sport ed accede alle semifinali del Campionato di C Femminile.

Le ragazze del presidente Mazzieri fanno il compitino e con due prestazioni incolori riescono ad ottenere il massimo risultato con il minimo sforzo. Ma andiamo con ordine.


Gara uno si gioca ormai nel lontano 7 Aprile, con Amatori che si presenta con le assenze di Demattei e Dagliano. A guidare la banda di under rimangono solo Gatto e Lanari. Alle assenze conclamate si aggiunge la defezione in corso di Poggio, che accusa un lieve malore e viene precauzionalmente trasportata al pronto soccorso per accertamenti.

Il clima di fatto diventa irreale e la gara si trascina lentamente con Amatori che non spinge sull'acceleratore e Villaggio non ha la forza di impensierire le biancorosse. Di fatto la gara si trasforma in un gigantesco garbage time che di certo non allieta la visione allo sparuto pubblico presente al geodetico.

C femminile – Quarti di finale – Gara 1

Amatori Savona - Villaggio Sport 90-36 (23-3; 52-13; 69-26)

Amatori Savona : Gatto 14, Pollero 2, Ellena 8, Mata 2, Lanari 22, Franchello 19, Cambiaso 12, Zappatore 11, Poggio 2, Dagliano, Demattei, Raineri. All : Dagliano R . Ass : Faranna V

Villaggio Sport : Vaccaro 5, Primavori 1, Celano 5, Parodi 14, Dematteo 5, Devoto 5, Bruzzone 1. All : Canepa.


Gara due si gioca a distanza di quasi dieci giorni a Cogorno. Lo spartito della sfida di fatto non cambia. Vado ancora largamente rimaneggiata affronta la gara con la testa a gara tre del campionato under 18 femminile. Lo spettacolo sicuramente non ci guadagna e le girls vadesi portano a casa la gara senza troppi patemi con una prestazione che ha tutto meno che della pallacanestro.

C femminile – Quarti di finale – Gara 2

Villaggio Sport - Amatori Savona 38 – 81 (tabellini non disponibili)


Ora sarà necessario recuperare i vari pezzi persi e riuscire ad allenarsi con continuità (cosa non facile per il susseguirsi degli impegni dell under 18) per poter affrontare al meglio la semifinale con Marola che ha battuto con lo stesso score di 2 a 0 Auxilium Genova al termine di due sfide altamente equilibrate. Gara uno si giocherà al geodetico Sabato 28 Aprile alle ore 19.15, e sarà necessaria un’Amatori diversa da quella vista nella doppia sfida con Villaggio per poter ambire a disputare la finale regionale che dà diritto, in caso di vittoria, all'accesso al campionato di B femminile.

C femminile – Quarti di finale

Gara1

A.S.D. AMATORI PALL.SAVONA - AS DIL. VILLAGGIO SPORT PALL. 90 - 36 (Serie 1-0)

A.S. DIL. AUDAX SAN TERENZO - BLUE PONENTE BASKET 59 - 24 (Serie 1-0)

A.DIL. AURORA BASKET CHIAVARI - SIDUS LIFE & BASKET GENOVA A.D 39 - 24 (Serie 1-0)

A. DIL. BASKET MAROLA - A.S.DIL. PGS AUXILIUM 59 - 52 d1ts (Serie 1-0)

Gara2

AS DIL. VILLAGGIO SPORT PALL. - A.S.D. AMATORI PALL.SAVONA 38 - 81 (Serie 0-2)

BLUE PONENTE BASKET - A.S. DIL. AUDAX SAN TERENZO 31 - 59 (Serie 0-2)

SIDUS LIFE & BASKET GENOVA A.D - A.DIL. AURORA BASKET CHIAVARI 28 - 45 (Serie 0-2)

A.S.DIL. PGS AUXILIUM - A. DIL. BASKET MAROLA 57 - 60 (Serie 0-2)

C femminile – Semifinali

A.S.D. AMATORI PALL.SAVONA - A. DIL. BASKET MAROLA (Gara1 28/04/2018 19.15)

A.S. DIL. AUDAX SAN TERENZO - A.DIL. AURORA BASKET CHIAVARI

Vittoria inaspettatamente sofferta in quel di Chiavari per le pappagalline del presidente Mazzieri. Giornata no già dal principio per le biancorosse e coach Dagliano, che sono costrette a partire con un leggerissimo ritardo di 45 minuti…Ma questa non è una scusa plausibile per le ragazze che giocano una partita a dir poco scandalosa.

Il match comincia con Amatori che subisce un parziale di 10 punti, colpa di un’esagerata morbidezza difensiva e inefficacia offensiva. Però Amatori non demorde e conclude il primo quarto sotto di 2. Nella ripresa si accelerano i ritmi e le ragazze riescono ad ingranare piano piano la marcia e a mantenere il mini vantaggio fino all’intervallo lungo.

Al rientro le savonesi dimenticano il post partita culinario, entrando in campo molto più concentrate, con Dagliano A. che scarica due bombe dalla lunga distanza portando Amatori a +14. Chiavari non molla e piazza qualche punto, dovuto ad una difesa ancora passiva delle nostre ragazze.

Con il passare dei minuti le biancorosse aumentano ulteriormente le distanze grazie a qualche azione positiva di Zappatore e De Mattei, che si prendono carico delle giocate offensive della squadra.

Alla fine le ragazze conquistano la vittoria, ma devono cambiare atteggiamento se vogliono migliorarsi e mantenere la vetta in classifica.

Prossimo appuntamento mercoledì 24 gennaio a Genova contro Sidus, partita da non sottovalutare per le nostre ragazze che giocheranno in un campo ostico.

C Femminile Liguria – 10a giornata

Aurora Basket Chiavari-Amatori Savona 40-60 (12-10; 20-28; 33-42)

AURORA BASKET CHIAVARI: Comunello 15, Diana M, Diana C, Grigoni 8, Bordone 4, Copello 9, Bleve 2, De Martini, Innocenti, Cassese 2, Raggio, Costantini 0

AMATORI SAVONA: Ellena 6, Mata 2, Lanari 2, Franchello 4, Gatto 3, Cambiaso 8, Zappatore 11, Dagliano 13, Raineri, De Mattei 11

Classifica: A.S.D. AMATORI PALL.SAVONA pt. 18; Cestistica SP°**, Audax 16; Chiavari 10; Marola, Auxilium, Cairo°** 8; Blue Ponente*, Sidus GE* 4; Villaggio 2 (*partite in meno; °U20, non faranno i playoff) 

design by Tzagi
Copyright 2013 PALLACANESTRO VADO Design by TZagi
Joomla Templates by Wordpress themes free