C Silver, Vado torna alla vittoria e aggancia il terzo posto

Dopo tre sconfitte consecutive la Pallacanestro Vado ritorna alla vittoria, battendo nettamente nell'ultima di andata i sammargheritesi del Tigullio e raggiungendoli così al terzo posto in classifica.

Entrambe le squadre lamentano diverse assenze per infortuni e risultano piuttosto imprecise, ma la partita scorre in modo piacevole; interessante il confronto tra i lunghi Tsetserukou e Radchenko, entrambi del 2001.

Prime fasi equilibrate con Vado che si affida soprattutto a Tsetserukou, poi nel finale del primo quarto riesce a dare il primo break alla partita. Nel secondo e terzo parziale sostanziale equilibrio tra le due squadre, ma il divario scende raramente sotto la doppia cifra. Gli ospiti non si arrendono, ma tre triple di Brignolo chiudono definitivamente l'incontro.

Per il primo turno di ritorno Vado ospiterà Sarzana domenica 10 Dicembre, sempre alle 18.15.

C Silver Liguria – 9a giornata

Azimut Pallacanestro Vado – Tigullio Sport Team 69 - 50 (21-11; 33-23; 51-39)

VADO: Jancic ne; Lo Piccolo 6; Gualandi; Pelegi 3; Brignolo 16; Cerisola 7; Fazio 7; Pintus 7; Anaekwe 4; Tsetserukou 17; Ottone 2. All. Costa. Ass. Dagliano R.

TIGULLIO: Radchenko 12; Guida 5; Gardella 2; Barnini 4; Wintour 11; Vexina F. 4; Gnocchi; Aldrighetti; Zolesi 12. All. Annigoni. Ass. Pieranti

Arbitri: Vicari e Andreini.

Classifica: Cus Genova pt. 18; Tarros Spezia 16; PALLACANESTRO VADO AZIMUT CONS, Ospedaletti, Tigullio 10; Sarzana, Pegli 8; Aurora Chiavari 6; Ardita Juventus, Follo 2.

per gli appassionati di basket accorsi nel Pallone dei Giardini a mare di Vado e che sino alle 18.15 hanno atteso invano l'inizio della prima partita casalinga della Pallacanestro Vado contro gli spezzini del Follo, dopo l'esordio vittorioso di domenica scorsa a Sarzana.

Infatti il medico che segue abitualmente le partite in casa è rimasto bloccato nel traffico da un incidente; non appena avvisati, i dirigenti del Vado si sono attivati per trovare un sostituto, che però è giunto nel Pallone alle 18.18. Ma alle 18.15 in punto gli arbitri Medda e Zappa avevano applicato rigidamente il regolamento rientrando negli spogliatoi insieme alla squadra ospite; sicuramente il giudice sportivo darà partita persa alla società di casa.

La società Pallacanestro Vado si scusa con i propri tesserati e sostenitori, anche se ha fatto il possibile per la disputa dell'incontro; però la Federazione Pallacanestro, nel richiedere una tale rigidità nell'applicazione dei regolamenti, non facilita certamente la diffusione e la passione per il nostro bellissimo sport..

C Silver Liguria – 2a giornata

PALLACANESTRO VADO AZIMUT CONS – Follo Basket n.d. (prob. 0-20)

Arbitri: Medda e Zappa

Classifica: Tarros Spezia, Tigullio, Cus Genova pt. 4; Follo, PALLACANESTRO VADO AZIMUT CONS, Ospedaletti, Sarzana 2; Ardita Juventus, Aurora Chiavari, Pegli 0.
design by Tzagi
Copyright 2013 PALLACANESTRO VADO Design by TZagi
Joomla Templates by Wordpress themes free