La premiazione pubblica dell'11 Luglio: una stagione esaltante

FullSizeRender (1)Finalmente la pallacanestro parla anche ligure!

Si può riassumere in questo “tweet” il senso della festa promossa dal Comune di Vado Ligure che ha voluto celebrare i ragazzi della Pallacanestro Vado e le ragazze dell’Amatori Pallacanestro Savona che in questa stagione hanno portato ai massimi livelli nazionali i propri colori. Alle finali nazionali di Vasto, l’Under 16 maschile ha ottenuto uno storico 3° posto finale, subito bissato dall’Under 14 maschile che a Bormio si è classificata sesta dopo aver perso un combattutissimo quarto di finale con l’Armani Milano; ai quarti di finale si sono fermate anche le ragazze nel 3vs3 under 18, meritandosi comunque un piazzamento nelle prime 8 d’Italia.

Simili risultati andavano condivisi con tutta la comunità e questo è stato il senso dell’evento organizzato ai giardini Colombo di Vado, dove sotto gli occhi compiaciuti della dirigenza, del sindaco Giuliano e degli sponsor sono stati premiati i tecnici e le squadre della Pallacanestro Vado e dell’APS. Una festa riuscita che ha visto una risposta importante del pubblico che ha gremito il piazzale, a dimostrazione che quando i successi arrivano dai settori giovanili ancora più grandi sono l’orgoglio e la soddisfazione. Sul palco si sono avvicendati i Presidenti di Vado e APS, Emilio La Rocca e Mauro Mazzieri, premiati dal Sindaco Giuliano, le ragazze del 3vs3 premiate dal Presidente della FIP Alberto Bennati, i ragazzi dell’Under 14 premiati da Jans Peder Nielsen di APM Terminals e quelli della Under 16 maschile premiati dall’AD di Ecosavona Flavio Raimondo. Infine, Daniele Polti, Wealth Manager di Azimut Capital Management, main sponsor della Pallacanestro Vado, ha premiato i tecnici Vito Faranna, Silvia Spanò, Simone Imarisio, Roberto Dagliano, Marco Prati, che ha vinto il premio come miglior allenatore delle finali U16 di Vasto, il preparatore Piero Guarnieri, il fisioterapista Michele Pulino, l’accompagnatore Paride Squarotti e Monica Caviglia, preziosa tutor per i ragazzi. Infine il Dirigente Responsabile Stefano Dellacasa, a nome dello sponsor tecnico di APS Sp yachting, ha premiato Anna Poggio, fresca di convocazione in Nazionale.

“Dopo una stagione sportiva fatta di dedizione, crescita e così importanti risultati – ha dichiarato alla fine dell’evento Stefano Dellacasa, dirigente responsabile della Pall. Vado –non potevamo esimerci dal premiare ragazzi e staff che hanno conseguito questi risultati già al primo anno dopo la fusione tra Pallacanestro Vado e Pool 2000 Loano. Dovranno essere un punto di partenza della nuova stagione che avrà l’obiettivo di dimostrare che non sono stati un’eccezione e di consolidare l’impianto complessivo della nostra struttura per consentire a tanti ragazzi di giocare ad ogni livello con motivazione e piacere”

“Lo sport di squadra – ha concluso il dirigente – insegna la convivenza, il rispetto delle regole e la risoluzione dei problemi all’interno di una comunità. Vorremmo che fosse la palestra di allenamento alla vita per tutti i nostri tesserati”.

Cliccate sulla foto sottostante per le altre immagini dall’album di Flickr:

2017-07-11 Premiazione pubblica

design by Tzagi
Copyright 2013 PALLACANESTRO VADO Design by TZagi
Joomla Templates by Wordpress themes free