U14F: Comincia con una vittoria la poule classificazione

Inizia la Poule Classificazione delle U14 femminile con una bella vittoria, convincente e perentoria, in quel di Lerici contro le rossoblu di San Terenzo. Dopo il terzo posto al torneo Robotti, che aveva evidenziato bei progressi del gruppo e un buon momento di forma fisica, le biancorosse sono scese in campo convinte e decise anche al cospetto di una squadra che tradizionalmente le ha sempre messe in difficoltà, ben organizzata e guidata dall'azzurrina Sonia Carnasciali. Il match rimane in bilico si e no 3 minuti, tempo nel quale le nostre prendono le misure al campo e rimontano un iniziale 3-6; portatesi avanti sul 7-6, le ragazze innestano la quinta, schiacciano l'acceleratore a tavoletta e arrivederci e grazie. Nei successivi 25 minuti le biancorosse lavorano bene in tutte le parti del campo: difesa attenta e forte, rimbalzi e tagliafuori, sempre prime su tutti i palloni, un'infinità di recuperi e di anticipi, precise al tiro ("precise" è una parola grossa: oggi entravano proprio tutte, vero Clarissa ?). Solo qualche sbavatura sulle ripartenze delle Audaci, quando fallendo l'interdizione all'inizio dell'azione si subisce un canestro facile in contropide. Si arriva pertanto all'inizio dell'ultimo quarto avanti di 31 punti, quindi negli ultimi minuti si tira il fiato e si concede qualcosa anche alle avversarie. Finalmente, dopo tante bastonate, si intravede il frutto del lavoro fatto durante l'anno, sia sul piano tecnico che fisico. In particolare si vede il valore aggiunto delle '98, che sono solo un terzo della forza disponibile, ma "sono tanta roba": cominciano a pesare i centimentri sotto le plance e la fisicità sul piano atletico e capitan Gatto è finalmente devastante quando decide di prendersi il canestro. Bene il fatto che l'83% delle atlete finisca a referto, anche se 44 punti su 66 sono ancora appannaggio delle 3 best scorer (Bologna 17, Gatto 15, Delucis 12). Ovviamente, dato che il posto invita e le ragazze se lo sono meritato, il sabato si conclude degnamente con una salita sulle alture di Aulla ove la nebbia non scalfisce il piacere di una scorpacciata di panigacci e testaroli con allenatori e genitori.Prossimo appuntamento martedì prossimo a Chiavari, dove le U13 affrontaranno le pari età dell'Aurora Bk per un'altro duro esame di maturità al cospetto della vincitrice del girone di Levante della stagione regolare.
Audax San Terenzo - APS 44-64 (6-15; 12-20; 5-19; 21-10)
Audax S. T.: Cianciosi 2, Chilosi 2, Bracco V. 1, Carrodano 2, Pescetto, Del Carria A., Carnasciali 13, Bracco G. 4, Baruzzo 8, Moltedo (K) 4, Del Carria C. 8 Coach: Persia
A.P.S.: Albertoni 2, Saturni 2, Griffa 4, Cambiaso 4, Cardettini, Gatto (K) 15, Cerruti, Moretti 2, Delucis 12, Grimaldi 4, Bologna 17, Magini 2

design by Tzagi
Copyright 2013 PALLACANESTRO VADO - P.IVA e C.F. 01603080092 Design by TZagi
Joomla Templates by Wordpress themes free