U16F, Sconfitta in casa per Amatori A

LOGO Amatori Pallacanestro SavonaAcademy Spezia passa al geodetico e consolida la seconda posizione nel campionato under 16 femminile ligure. Amatori paga un inizio a dir poco narcolettico che condanna le biancorosse ad una gara tutta in salita che evidenzia i progressi del gruppo ma che evidenzia anche la netta differenza tra le due compagini.


Troppo avanti nella conoscenza del gioco e nella concretezza Spezia rispetto alle girls vadesi, a cui va dato il merito di aver per tre quarti giocato una gara gagliarda.
Purtroppo il campionato non aiuta le biancorosse che avrebbero bisogno di un filotto di partite di questo livello per capire quanto sia importante rimanere concentrate per tutti i quaranta minuti e quanto conti il miglioramento individuale degli strumenti per giocare questo tipo di partite.


Per quanto riguarda la cronaca della gara alla palla a due iniziale esce dai blocchi di partenza solo Spezia con Amatori che " guarda" per praticamente tutto il primo periodo . Il risultato non poteva essere che diverso dal 23 a 6 per le bianco blu levantine che giocano una buona pallacanestro . Amatori troppo brutta per poter durare a lungo . Infatti nel secondo periodo si intravede una timida reazione delle biancorosse vadesi che , perlomeno mosse da un minimo di orgoglio personale , cercano di rientrare in partita. Ma sono se l'atteggiamento è sicuramente migliore l efficacia della squadra sicuramente latita e Spezia va all'intervallo lungo avanti 33 a 18.
Al rientro dagli spogliatoi le pappagalline giocano con rinnovata energia e perlomeno si assiste ad una gara equilibrata con le biancorosse vadesi che stringono in difesa e grazie ad una bomba di Calabrese allo scadere del periodo vanno sotto la doppia cifra di svantaggio ( 37-46 per Spezia).


Amatori produce il massimo sforzo nella prima parte dell’ultimo periodo ma non risulta essere sufficiente a colmare il gap con le spezzine che prima resistono e poi dilagano verso la fine del quarto grazie allo scoramento delle biancorosse.
E' evidente che la compagine vadese abbia bisogno di lavorare maggiormente sulle capacità individuali e nello stesso tempo capire che con alcune squadre non si può giocare con il fioretto quando sarebbe necessario usare la clava.


Amatori Savona - Academy Spezia 47 -63 ( 6-23; 18-33; 37-46 )


Amatori Savona : Quercia G 4, Revetria 2, Vivalda 5, Guidetti 2, Akhiad, Olivotti 2, Contati., Pitzalis 7, Quercia C 7, Calabrese 10, Perfumo 8. All : Dagliano R.


Academy Spezia : Tringale 13, Starta 12, Gioan 7, Venturini 8, Demi, Scognamiglio 2, Amadei 7, Bagalà 2, Demi 2, Candelori 10. All : Gioan D.

design by Tzagi
Copyright 2013 PALLACANESTRO VADO Design by TZagi
Joomla Templates by Wordpress themes free