U16 femm, al geodetico APS mette in banca i due punti già nel primo quarto

Ultima modifica il Lunedì, 03 Maggio 2021

Al geodetico di Vado, contro Ventimiglia si chiude il mini girone di andata per le pappagalline u16.

Partita mai in discussione contro le ospiti che schierano una squadra giovanissima e hanno il grande merito di non mollare mai nonostante il divario di esperienza. Il match viene già indirizzato da Amatori nel primo quarto in cui, dopo i primi soporiferi due minuti che costringono il coach a chiamare time out, le ragazze si destano iniziando a giocare chiudendo il quarto sul 32 a 4 che mette subito una pietra sulla partita. Diventa così l'occasione per le pappagalline di sperimentare e cercare di progredire nella loro crescita cestistica, occasione colta solo in parte, la strada per giocare una pallacanestro più ambiziosa è certamente molto lunga e lastricata di difficoltà, però sicuramente si è vista la buona volontà da parte di tutte le ragazze di provarci. Le ampie rotazioni hanno accompagnato tutta la partita fino al punteggio finale di 97 a 18. Onore alle giovani avversarie e al loro percorso di crescita appena iniziato.

Amatori Pallacanestro Savona 97 - 18 S.C. Ventimiglia

Amatori Pallacanestro Savona: Ghigliotto 6, Pesce 10, Giacobbe 21, Gorini Giorgia 8, Gorini Giulia 14, Mirabelli, Contati 8, Bruschi 12, Del Balzo 4, Donato 6, Di Donato 2, Genta Marianna 6. Allen. Imarisio.

S.C. Ventimiglia: Masala, Alborno, Vaccaro, Ferrari 3, Abamo, Lo Re L. 3, Gansou, Viale 2, Bonati, Spanò 4, Lo Re 7. All. Favari.

design by Tzagi
Copyright 2013 PALLACANESTRO VADO - P.IVA e C.F. 01603080092 Design by TZagi
Joomla Templates by Wordpress themes free