Under 19 femminile: il buon primo tempo non basta ad APS che perde contro Cestistica Savonese

Ultima modifica il Sabato, 18 Dicembre 2021

Altro referto giallo per le girls nonostante alcuni passi in avanti rispetto alla partita di una settimana prima contro Academy La Spezia

Under19 Femminile – 3° giornata

 

Amatori Pallacanestro Savona – Cestistica Savonese “A” 40 – 54

 

Pappagalline che orfane della “senior” Guidetti iniziano con il piglio giusto, aggressive in difesa recuperando palloni e trovando canestri facili in contropiede. In attacco, contro la difesa schierata delle bianco-verdi, il pallone viene mosso in maniera corretta, creando soluzioni efficaci: all’intervallo si arriva così in vantaggio di 9 lunghezze (30-21).

 

Però ecco che la magia si spezza, al rientro dagli spogliatoi sembra che le biancorosse abbiano perso il loro talento stile Space Jam 1 (l’originale), in difesa permettono canestri facili per colpa di disattenzioni banali ed in attacco si fanno prendere dalla frenesia smettendo di muovere la palla e cercare contropiedi, cioè quelle che erano state le armi in più dei primi due quarti.

Cali di concentrazione difensivi e confusione offensiva portano la compagine capitanata da Marta Pitzalis verso la sconfitta finale, con il tabellone che alla sirena recita 40-54.

 

Prossimo impegno lunedì 20 dicembre ore 20.00 al Palapagnini contro Cestistica Spezzina.

 

Amatori: Donato, Ghigliotto 4, Giacobbe 4, Pesce 11, Pitzalis 2, Cignoni 7, Lo Re 2, Contati 8, Gorini. - All.re Cacace Ass. Parodi

 

Cestistica: Calabrese 14, Akhiad 4, Moisa B. 2, Moisa A. 22, Pecollo, Gulli D. n.e., Muhiu, Macciò 10, Gulli S. 2, Baiocco. - All.re Spedaliere Ass. Gatto

design by Tzagi
Copyright 2013 PALLACANESTRO VADO - P.IVA e C.F. 01603080092 - Privacy Policy Cookie Policy