U15 Regionale – Vado A. Una brutta domenica.

Quando si tocca il fondo non si può far altro che risalire. Questo è l’unico aspetto positivo di una domenica che ha visto la squadra di Gian Marco Tanca giocare e perdere con merito, un pessimo incontro a Cogoleto contro la squadra locale.

Assonnati e totalmente fuori partita sin dalle fasi iniziali del match, i ragazzi subiscono il gioco e, soprattutto, il carattere dei 5 (e sottolineiamo 5) avversari che formano la squadra avversaria. La voglia di vincere, di combattere e ben figurare carica per tutti i quaranta minuti i genovesi che dimostrano ai loro pari età cosa significa mettere in campo umiltà e cuore.

Commentare un incontro del genere è difficile; basti solo dire che i primi punti li realizziamo dopo tre minuti dal fischio d’inizio. Totalmente fermi in attacco, imprecisi nei tiri e clamorosamente inesistenti in difesa; questo il sunto della prestazione offerta. Dopo la buona prova con Imperia, domenica scorsa, la squadra si è smarrita. La convinzione di poter raddrizzare la partita in qualsiasi momento, accompagna i ragazzi per tutto l’incontro. Il gioco si adegua alla convinzione mentre gli avversari non cedono di un metro. Continuano ad aggredire in difesa ed infilarci in contropiede.

Forse solo sotto la doccia i nostri capiscono, finalmente, di aver buttato alle ortiche una vittoria che sarebbe stata utilissima per il campionato appena iniziato.

Sabato prossimo trasferta a Loano, contro la squadra che, a detta di molti, è la favorita del girone.

Speriamo che, da parte dei ragazzi, escano fuori il carattere e l’orgoglio a sopperire agli evidenti limiti tecnici e non solo, manifestati a Cogoleto.

design by Tzagi
Copyright 2013 PALLACANESTRO VADO - P.IVA e C.F. 01603080092 Design by TZagi
Joomla Templates by Wordpress themes free