U20 Regionale, arriva la seconda vittoria del Vado B

Anche per il Vado B è iniziato il girone di ritorno del campionato regionale Under 20, e sono arrivate una sconfitta e una vittoria, la seconda stagionale.

Lo scorso 30 novembre i pappagalli hanno incontrato al geodetico la capolista Cogoleto dalla quale avevano subito una sonora lezione all'andata.

L'orgoglio sportivo impedisce di affermare che questa volta sia andata meglio, visto che lo scarto finale è stato di 35 punti, tuttavia i ragazzi hanno mostrato sprazzi di buon gioco, con momenti di buona intensità difensiva. In attacco ha pesato l'assenza di Rollo che ha ridotto la quantità di soluzioni per andare a canestro. Da segnalare le 5 triple realizzate con 4 giocatori diversi, dato "normale" per qualunque squadra ma non per il Vado B che per tutto il girone d'andata ha avuto nel tiro da fuori un suo punto debole.

Pall. Vado B. - CFFS Cogoleto 42-77 (7-16; 21-35; 29-57)

Pall. Vado B: Minetti 7, Trenta 2, Porta 4, Genta 10, Raffaele 4, Peirano 5, Parodi, Madaschi, Raineri 3, Ghersi 2, Stumpo 5

CFFS Cogoleto: Munari 4, Visone 2, Muscella A. 10, Pelegi Scalfi 10, Mastrosimini 2, Valle 18, Giacinti 4, Muscella G. 2, Delfino 11, Firpo 4, Iannace 10

Diverso il clima nella trasferta di Pietra Ligure, dove la squadra dello squalificato coach Gatto ha incontrato il Maremola, ultimo in classifica con nessuna vittoria all'attivo.

Partita tutt'altro che semplice per una squadra per niente abituata a condurre le partite e ad imporre il proprio ritmo di gioco. E infatti la squadra è entrata in campo non solo contratta, ma addirittura spaventata. Mai così facile per un avversario arrivare al tiro e mai così tremante la mano in attacco. Risultato: il Maremola è andata all'intervallo lungo in vantaggio di 3 punti.

Fortunatamente, nel terzo quarto la depressione ha lasciato finalmente spazio alla rabbia sportiva, la reazione è arrivata e la squadra è stata finalmente travolgente. Da sottolineare la prova d'orgoglio di Madaschi, sottotono nelle ultime uscite, che ha contribuito a piazzare il break con 3 triple consecutive. Ottima per concretezza la prova di Rollo e finalmente attenta la difesa che nella seconda parte del match ha concesso molto poco grazie anche allo spirito di sacrificio di Raffaele e Raineri che si sono prestati ad un lavoro sui raddoppi per loro inusuale.

Maremola - Pall. Vado B 70-87 (26-23; 43-40; 55-66)

Maremola: Brunetto 22, Clemeno, Haxiray 18, Bono 18, Ratti 8, Falletti 2, Giretto 2

Pall. Vado B: Trenta 11, Stumpo 2, Genta, Ghersi 7, Madaschi 13, Minetti 4, Parodi, Porta 14, Raffaele 4, Raineri 6, Rollo 26

 

 

Classifica Under 20 regionale girone A: Cogoleto* pt. 16; Loano G.**, Pegli**, PALLACANESTRO VADO "A"**, Alassio***, Ospedaletti* 8; PALLACANESTRO VADO "B" 4; Maremola* 0. *1 partita in meno; **2 partite in meno; ***3 partite in meno.

 

design by Tzagi
Copyright 2013 PALLACANESTRO VADO - P.IVA e C.F. 01603080092 Design by TZagi
Joomla Templates by Wordpress themes free