U18 Eccellenza, Vado cede a Biella solo all'overtime

CAMPIONATO UNDER 18 ECCELLENZA PIEMONTE

1a giornata Ritorno

Pallacanestro Biella - Pallacanestro Vado 100-91 d1ts (25-21, 45-47, 71-67, 83-83)

Biella: Pollone 14, Bergamaschi 13, Gremmo, Ambrosetti 13, Mamukelashvili 27, Taddeucci, Sartore 6, Di Micco 10, Lai 17, Rajacic All. Baroni Ass. Scaglia

Vado: Olowu 23, Vallefuoco 19, Cerisola 10, Milosevic 22, Brichetto 13, Mozzone 4, Chiapella, Brignolo 5, Crea, Simic All. Dagliano Ass. Costa-Pozzi

Si conclude a 5 il filotto di vittorie per la Pallacanestro Vado nel campionato U18 Eccellenza piemontese, ma l'ultima sconfitta porta con sé oltre che un'inevitabile amarezza per aver perso ai supplementari dopo aver avuto in mano la palla per vincere nei 40 minuti anche e soprattutto la consapevolezza che la squadra può giocarsela con chiunque e dei grandi progressi conseguiti dal gruppo in questi primi tre mesi di lavoro insieme.

Il match rimane sempre in costante equilibrio e dopo aver preso un po' le misure in difesa allo spauracchio Mamukelashvili ed averlo costretto in fretta al terzo fallo, i liguri riescono a raggiungere il massimo vantaggio di 8 punti a 30 secondi dalla fine del secondo quarto, ridotto a 2 da due bombe dei piemontesi inframmezzate da un'azione d'attacco rivedibile dei biancorossi.

Al ritorno in campo dopo l'intervallo la musica non cambia, con vantaggi vadesi prontamente ricuciti dai piemontesi che riescono a scavare un solco più consistente nell'ultimo periodo grazie soprattutto alle buone percentuali nel tiro da fuori volutamente concesso dai vadesi per contenere le penetrazioni, prima che un irresistibile Olowu con otto punti consecutivi riportasse le squadre in parità a pochi secondi dalla fine. Sul 83 pari e palla in mano i vadesi chiamano time out per disegnare la rimessa nella metà campo offensiva, ma la buona lucidità che ha permesso ai biancorossi di sfiorare l'impresa scompare improvvisamente e la conclusione in terzo tempo di Milosevic completamente fuori equilibrio non raggiunge neppure il ferro.

Nel primo supplementare comincia a pesare oltremodo la stanchezza dovuta alle ridotte rotazioni possibili (oltre a Simic presente solo per sostenere i compagni, i vadesi sono costretti a rinunciare da metà quarto periodo a Vallefuoco fuori per 5 falli) e la conclusione appare inevitabile.

Peccato per il risultato finale ma le note positive sono molte e resta la sensazione che il futuro possa portare belle soddisfazioni a questi ragazzi se continueranno in questa direzione.

Dal punto di vista individuale, nell'ambito di una buona prova globale di tutti, da lodare le prestazioni di Milosevic su entrambi i lati del campo, che dà un saggio delle sue ampie potenzialità, purtroppo in parte cancellate da imperdonabili distrazioni in difesa ed incomprensibili non letture offensive, di Olowu che malgrado un piccolo infortunio riesce a tenere in partita la squadra dopo l'uscita del quasi fondamentale capitano Vallefuoco e di Brichetto, decisamente in crescita (anche se può e deve fare molto di più).

Prossima partita giovedì prossimo alle ore 19,45 al Geodetico contro la capolista College Borgomanero.

Classifica Under 18 Eccellenza Piemonte: Moncalieri pt. 18, Novara*, Casale Monferrato 16; Biella 14; asd PALLACANESTRO VADO 10; A.S. D.TIGULLIO SPORT TEAM, D. Bosco Crocetta TO 8; Auxilium TO, Oleggio 4; Olimpo Alba* 0. *1 partita in meno.

design by Tzagi
Copyright 2013 PALLACANESTRO VADO - P.IVA e C.F. 01603080092 Design by TZagi
Joomla Templates by Wordpress themes free