U14Elite, finale di 2018 con doppio rosa!

logo_horizz_smallIl 2018 si conclude con due referti rosa per l’under 14 elite della Pallacanestro Vado, e se il primo ottenuto ai danni del Blu Sea Basket era, se non prevedibile, almeno auspicabile, visto che è una delle squadre in questo campionato alla nostra “altezza” e intendo proprio altezza fisica, quello ottenuto contro la Pallacanestro Alassio nella trasferta infrasettimanale è stato inaspettato e quindi una piacevole sorpresa e un regalo che i ragazzi si sono fatti per Natale.

Tra l’altro, nonostante solo il giorno prima alcuni giocatori, solitamente facenti parte della rosa dei convocati, abbiano dato forfait per vari motivi, sicuramente validi a seconda del punto di vista in cui si guarda, ma che comunque hanno creato qualche problema organizzativo. Problema poi risolto grazie alla passione di quei giovani atleti che chiamati all’ultimo minuto rispondono affermativamente con entusiasmo, o di quelli che pur acciaccati sono sempre presenti, o di quelli che si portano da studiare in auto o in pulmino pur di far parte del team, o di quelli che ringraziano per l’opportunità data loro nonostante magari le opportunità siano inferiori a quelle date agli altri, che poi ... non sono disponibili.

Andiamo con ordine.


Nella partita contro il Blu Sea i vadesi partono subito bene e con un ritmo più alto del solito; il vantaggio acquisito nel primo quarto - terminato 26 a 11 - forse infonde sicurezza nei biancorossi, che proseguono la gara costruendo, con un discreto gioco di squadra che finora non si era visto, buone soluzioni offensive, e che difendono intelligentemente soprattutto sui due temuti fratelli Miaschi.

La gara termina con il punteggio di 90 a 53 con quasi tutti i giocatori a referto.

Under 14 Elite – 8a giornata

Pallacanestro Vado – Blue Sea Basket Lavagna 90-53 (26-11; 27-17; 16-13; 23-12)

Pallacanestro Vado: Fazio, Recagno 8, Ottonello 8, Fiammarelli 15, Tridondani 17, Caviglia 10, Giannone 11, Prostitis 6, Gallo 9, Vernazza, Vanzillotta 2, Gjepali 4. All. Spanò, A.All Gatto.


Diversa la partita contro Pallacanestro Alassio, una delle squadre favorite in questo campionato, per fisicità e per tecnica di molti giocatori. Probabilmente il non aspettarsi troppo da una gara, se non di fare il meglio possibile e non sfigurare, rende i vadesi tranquilli, e azione su azione controbattono alle azioni offensive di Alassio, che sfrutta la maggior fisicità con degli 1vs1 spesso, nonostante la volontà, difficilmente arginabili. I ragazzi di Spanò-Gatto però non mollano e la partita prosegue con minimi svantaggi e vantaggi, tanti errori evitabilissimi sui passaggi; spesso una palla rubata si trasforma in regalata, ma si rimane a galla grazie alle buone soluzioni individuali di Fiammarelli, Tridondani, capitan Gallo e del “rientrato” Cipollini (dopo una lunga pausa riflessiva) che sigla anche il canestro finale della vittoria, ovviamente dopo aver tentato di buttare via la partita con un tiro da fuori improbabile nell’azione precedente. Ma ci piace la suspense!!!

Da segnalare, oltre all’atteggiamento positivo, la tenacia e la grinta indiscussa di tutti i giocatori presenti nell’affrontare una partita punto a punto, la ‘solita’ buona partita (soprattutto dal punto di vista difensivo) di Giannone, uscito anticipatamente per i ‘soliti’ 5 falli ma che “si sente” nei momenti importanti.

La gara termina con il risultato di 57 a 59 per Vado.

Under 14 Elite – 9a giornata

Pallacanestro Alassio - Pallacanestro Vado 57-59 (16-13; 13-12; 17-21; 11-13)

Pallacanestro Vado: Serafini, Recagno, Ottonello 2, Fiammarelli 16, Tridondani 10, Caviglia 2, Cipollini 10, Gallo 12, Gjepali, Vanzillotta. All Spanò, A.All Gatto.


Ora la pausa natalizia per poi affrontare al meglio il girone di ritorno, consapevoli che questa squadra può confrontarsi, se non alla pari, quasi alla pari, con tutte le altre realtà di questo campionato, in attesa di sviluppi e ... sviluppo!

Classifica: My Basket*, Canaletto 14; Alassio 12; CUS GE, asd PALLACANESTRO VADO 10; Blue Sea Lavagna* 6; Busalla 4; Villaggio**, Olimpia Taggia, Follo 2 (*partite in meno)

Buona la prima di campionato per gli under 14 Elite, che da Imperia portano a casa un referto rosa ai danni dell'Olimpia Basket. 

 

Che la partita sarebbe stata difficile lo si sapeva, se non altro per la fisicità dei nostri avversari.

 

L'incontro è stato molto equilibrato per tutti i quattro tempi e solo a 3 min dalla fine, grazie a buone azioni offensive degli "ispirati" Giannone e Caviglia e grazie ad una attenta difesa, la Pallacanestro Vado riesce a portare a casa la vittoria con il risultato di 59 a 52.

 

Molti gli aspetti su cui migliorare, sicuramente una prova di carattere dei biancorossi contro avversari grintosi e determinati.

 

Under 14 Elite – 1a giornata

 

Olimpia Basket Taggia – Pallacanestro Vado 52 – 59 (9-11; 16-17; 16-14; 11-17)

 

Pallacanestro Vado: Fazio, Ottonello, Recagno 4, Trucco, Tridondani 12, Caviglia 20, Giannone 8, Gallo 13, Gjepali, Vanzillotta 2, Prostitis, Rapetto. All. Spanò S.. 1° Ass Gatto D.

 

Classifica: CUS GE, Busalla, asd PALLACANESTRO VADO 2; Olimpia Taggia, Follo, Villaggio, My Basket*, Alassio*, Blue Sea Lavagna*, Canaletto* 0 (*partite in meno)

design by Tzagi
Copyright 2013 PALLACANESTRO VADO - P.IVA e C.F. 01603080092 Design by TZagi
Joomla Templates by Wordpress themes free