U18Gold, dopo un supplementare Vado lascia i due punti a Chiavari

logo horizz smallTermina con una brutta sconfitta la regular season del gruppo Under 18 Gold della Pallacanestro Vado. Solo sei lunghezze separano le due squadre che si sono affrontate Lunedì sera alle 20:30 al Geodetico di Vado Ligure. Una sconfitta "brutta" per atteggiamento, mentalità ma soprattutto voglia e determinazione.

Parte male Vado, addormentata e con le gambe pesanti dopo la gita sciistica di alcuni elementi, e le defezioni dell'ultimo minuto causa febbre di Magnatta e Da Corte. Chiavari è molto costante, non aggressiva in difesa ma rapida e letale nei troppi contropiedi concessi dalla squadra di casa. I ragazzi di coach Saltarelli sono dunque costretti fin dalla palla a due ad inseguire nel punteggio gli ospiti e non riescono mai a fare due difese consecutive per ricucire il divario ed allungare nel punteggio. Il primo ed il secondo quarto , dunque, più che una partita di pallacanestro tra due squadre Under 18 sembrano una partita aquilotti di Minibasket, difese pressoché assenti da ambo le parti e incursioni facili al ferro.

Come di consueto coach Saltarelli all'intervallo deve rischiare di perdere le corde vocali, per dare una scossa alla squadra, cosa che succede ma non basta. Chiavari come premesso è una squadra tecnicamente più debole ma è solida e costante; non perde troppi palloni e quelli che ha li converte in punti ed anche se il terzo quarto lo vince Vado (20-15 il parziale), il risultato non si schioda: parità (53 a 53)! Il quarto decisivo stavolta non è il quarto perché anche alla fine di questo il risultato è sempre uguale, 15 punti segnati da entrambe le squadre, ed allora si ricorre al supplementare dove Vado, che per tutta la partita ha speso tantissime energie per inseguire si trova a corto di fiato e di uomini. Dopo poco ecco che salutano il parquet per limite di falli sia Gallo che Trenta e a Chiavari non resta che mettere a segno due penetrazioni e subire due falli concretizzandoli dalla lunetta per chiudere la partita e portarsi a casa i due punti. Finisce 73 a 79.

In attesa del Calendario della formula "ad Orologio" ai coaches di Vado non resta altro che recuperare fisicamente e mentalmente i ragazzi , farli lavorare ma far loro cambiare atteggiamento, perché quello dimostrato nelle ultime uscite non è certo l'atteggiamento giusto per affrontare la parte finale di campionato, dove ogni partita sarà una battaglia e a maggior ragione ogni passo falso costerà caro. Quindi tutti in palestra, scarpe allacciate e lavorare sodo!!

Under 18 Gold – 14a giornata

A.S.D. PALLACANESTRO VADO - A. DIL. AURORA BASKET CHIAVARI 73-79 (13-15; 20-23; 20-15; 15-15; 5-11)

PALL. VADO : Franceri 8, Bozhiqi ne, Gallo 25, Ferrara 13, Trenta 14, Dalmazzo 2, Corsino, Pefumo 3, Gabbino ne, Rebasti 6, Ndubuisi 2. All.: Marco Saltarelli Ass. All. : Colandrea Ilario.

Classifica: Blue Sea Lavagna pt. 24; Tigullio* pt. 22; Sarzana* pt. 18; asd PALLACANESTRO VADO pt. 14; Athletic GE pt. 12; CUS GE*, Aurora Chiavari* pt. 8; My Basket pt. 2 (*partite in meno)

design by Tzagi
Copyright 2013 PALLACANESTRO VADO Design by TZagi
Joomla Templates by Wordpress themes free