U18Ecc, Doppia vittoria per l'armata di Imarisio

IMG_20171031_141214Doppio turno per gli Under 18 questa settimana. Primo match lunedì a Tortona, partita insidiosa contro una squadra dalla classifica bugiarda, che ora al completo può mettere in difficoltà tutti.

Il primo periodo è infatti punto a punto, Vado è imprecisa in attacco e troppo morbida in difesa (1 fallo commesso in dieci minuti), così il parziale recita 17-19. Nel secondo quarto le difese abbandonano definitivamente la partita, che resta in bilico fino al 41-44 al riposo. Il terzo quarto inizia allo stesso modo, poi finalmente i liguri riescono a prendere qualche punto di vantaggio, chiudendo il quarto in doppia cifra avanti 62-73. Nei primi cinque minuti dell'ultimo quarto Vado subisce solo 3 punti e prende il largo fino a superare i venticinque punti di vantaggio. Come troppo spesso succede però, a vantaggio acquisito, i pappagallini staccano la spina e iniziano la saga della sufficienza, subendo ben 25 punti in cinque minuti, così la partita termina col folle punteggio di 90 a 102.

Derthona Basket – Pallacanestro Vado 90-102
(17-19, 41-44, 62-73)

Derthona: Paulinus 11, Buffo 14, Barbieri 9, Ugolini 13, Dolcino, Rota, Lisini 14, Tchintcharauli 26, Emanuelli, Moro 3. All Talpo

Vado Ligure: Jancic 14, Cito 2, Bertolotti, Lo Piccolo 14, Pesce 16, Pintus 9, Brignolo 10, Anaekwe 10, Tsetserukou 27, Cirillo ne. All. Imarisio. Ass. Prati e Dagliano S.

Seconda partita settimanale giovedì al geodetico è andato in scena il derby con Pegli. Il primo quarto è tutto di marca Vado che fa in difesa subendo solo cinque punti, e disfa in attacco collezionando palle perse ed errori al tiro da sotto. Nel secondo quarto in attacco i pappagallini continuano la saga degli errori, e in difesa non sono attenti come all'inizio, così negli spogliatoi si va sul 38-21. Nel terzo quarto torna in scena una difesa più attenta di Vado che concede di nuovo solo 7 punti nel quarto. L'attacco è un po' più fluido anche se si continua a sbagliare troppi tiri facili, col quarto che termina 59 a 28. Ultimo quarto simile al terzo, fino al finale 78 a 37.

Pallacanestro Vado – Basket Pegli 78-37
(18-5, 38-21, 59-28)

Vado Ligure: Jancic 15, Valsetti, Cito ne, Lo Piccolo 14, Bertolotti 3, Pesce 9, Pintus 5, Brignolo, Anaekwe 14, Tridondani 1, Tsetserukou 14, Cirillo. All. Imarisio, Ass. Prati e Dagliano S.

Pegli: Mozzone 7, Bochicchio 3, Moggio 3, Ficarra, Vagnati, Danovaro 3, Ventura 1, Zaio ne, Nsesih 20, Penna, De Natale, Nowalowski. All. Costa.

design by Tzagi
Copyright 2013 PALLACANESTRO VADO - P.IVA e C.F. 01603080092 Design by TZagi
Joomla Templates by Wordpress themes free