U18Gold, Playoff, Vado batte Cus in casa!

logo horizz smallFinisce Si è giocata Giovedì 11/04 gara 1 dei quarti di finale del Campionato Under 18 Gold, ed al geodetico si è presentata per la terza volta in questa stagione la squadra del CUS Genova. In totale (contando anche questa partita) sono quattro gli scontri avvenuti in questa stagione tra i pappagalli vadesi e i genovesi di coach Toselli e altrettante sono le vittorie ottenute da Vado.

Ma come ci si aspettava i playoff sono tutta un’altra storia e la formazione ospite già dalle prime battute fa capire che non è scesa sul parquet per regalare la partita. Inizio molto contratto da parte dei vadesi con parecchi tiri sprecati, rimbalzi mancati e disattenzioni difensive; anche CUS però non inizia nel migliore dei modi (ad inizio incontro infatti schierava in campo solo 6 giocatori perché i restanti erano rimasti imbottigliati nel traffico) con altrettante disattenzioni difensive che ci permettono di chiudere in vantaggio di tre punti il primo quarto.

A fine primo quarto l’uscita dal campo di Lebediev per “infortunio” mette in difficoltà la difesa vadese costretta a non dimenticarsi nemmeno un tagliafuori per non perdere il rimbalzo; CUS recupera i giocatori ritardatari e mette in campo la grinta e la tecnica dimostrata nelle altre partite e impensierisce più volte i vadesi con molteplici arresti e tiri da parte di un ispirato Camperi vincendo il quarto per 19 a 15.

Si va all’intervallo lungo sul punteggio di 33 a 34 per CUS. Vado non ci sta e non vuole mollare la presa e con una difesa un pizzico più serrata ed un attacco più ragionato riesce a segnare 20 punti nel terzo quarto subendone 13. All’inizio del quarto ed ultimo periodo sono 7 le lunghezze di distanza che separano le due squadre ma Vado, spinta da un positivissimo oltre che energico Ndubuisi e ad un Ferrara glaciale dall’arco chiudono la pratica e si aggiudicano gara 1 avendo il match point per chiudere la serie sul 2-0 Martedì 16/04 in quel del Palacus dove servirà una solidità mentale per tutto l’intero svolgimento della partita e non come più volte dimostrato solo per alcuni tratti della partita. Consapevoli che queste partite sono una battaglia dall’inizio alla fine c’è bisogno dell’apporto e del supporto di tutti i giocatori iscritti a referto per cercare di andare più avanti possibile in questi playoff.

A.S.D. Pallacanestro Vado - C.U.S. Genova 68 - 51

Vado : Franceri 6, Gallo 20, Ferrara 7, Trenta 4, Dalmazzo, Da Corte 8, Magnatta, Prefumo 3, Gabbino, Rebasti 9, Lebediev 6, Ndubuisi 7. All. Saltarelli Ass.All. Colandrea.

design by Tzagi
Copyright 2013 PALLACANESTRO VADO - P.IVA e C.F. 01603080092 Design by TZagi
Joomla Templates by Wordpress themes free