U15Ecc, Gli "Spartani" tornano dalle Finali nazionali con Grande Onore

Gli “Spartani” sono tornati da Cecina e Donoratico. Sconfitti nella campagna del Granducato ma con grande onore. Una Finale Nazionale Under 15 Eccellenza che ancora a metà stagione nessuno pensava mai più di giocare e che invece finisce con la soddisfazione di una figura degnissima e una crescita notevole di tutti negli ultimi 40 giorni che verrà molto utile l’anno prossimo.IMG 20190530 WA0015

Pallacanestro Vado completa un’annata Eccellenza mai così piena di partite importanti e ottimi risultati valutate anche le seconde fasi nazionali di alto livello per Under 18 e Under 16 concluse con il sorriso delle vittorie nelle ultime due gare con Reggio Emilia e Padova.

Lo stesso sorriso dei ragazzi Under 15 che ritroverete nelle foto e nei filmati scattati prima ,durante e dopo la partecipazione nella quale molti di loro hanno capito solo vivendola la “cosa” che gli stava capitando. Tutto fieno in cascina per il 2019/2020 che è già iniziato.

I commenti delle tre partite li lasciamo al sito Fip sotto riproposto con tanto di Tabellini. A noi piace ricordare che abbiamo preoccupato Bassano per tre quarti di gara stando spesso avanti, che con Hsc Roma abbiamo avuto la palla del pari a 3’30” dalla fine e che con Cantù, partita dalle ampie rotazioni, addirittura a 1’50”. Certamente il nostro girone era quello della morte con Bassano che ,considerata una delle favorite per il titolo, è tornata a casa al mercoledì sera come noi lasciando il passo ad Hsc e Cantù, e un sorteggio meno difficile ci avrebbe consentito, sfruttando la tattica, addirittura di osare qualcosa in più.

Ma non pretendiamo troppo nello sfidare la sorte, il lavoro, la volontà e le scelte che ci hanno portato a rinforzarci con Illja ed Abba, forse i due “lunghi” più importanti dell’intera finale (Adamu ha finito la stagione con 27 partite giocate in 3 mesi di cui 12 Under 16 e 15 Under 15 nonostante il neo vincolo massimo delle 3 partite a settimana, tanto per la cronaca) e l’impegno e la dedizione di tutti gli “spartani” consci dei propri limiti, molti ancora con una mentalità regionale, ma che si sono sbattuti ,sono migliorati e sono stati molto bene insieme.

“Ci sarà un momento in cui crederai che tutto è finito. Quello sarà l’inizio”.

Grazie a tutti e arrivederci a presto.

Ecco i tabellini e i commenti delle

Oxygen Bassano - Pallacanestro Vado 82-58

Vittoria all’esordio per l’Oxygen Bassano che sconfigge nettamente la Pallacanestro Vado. La squadra di coach Neri inizia forte nel primo quarto prima di subire però l’impeto di Vado, che grazie ai canestri di Biorac (23 punti) e di Abba (autore di 19 punti), chiude il primo tempo avanti. Il terzo periodo è tutto di Bassano, che trascinata dal duo Ojo-Sulina (36 punti complessivi) vince il parziale 24-6 tornando in controllo. Nell’ultima frazione l’Oxygen continua ad attaccare bene trovando spesso il fondo della retina (30 punti segnati) e ciò permette a Bassano di allungare ulteriormente andando a vincere 82-58.

PALLACANESTRO VADO: Ferrando, Giannone, Gallo, Veirana, Calvi 2 (1/1, 0/1), Fantino, Micalizzi* 2 (1/1, 0/1), Bonifacino* 5 (1/8, 1/1), John Igwara NE, Biorac* 23 (10/16, 0/1), Squeri* 7 (2/6, 1/5), Adamu* 19 (8/13, 0/3). All. Prati
Tiri da 2: 23/47 - Tiri da 3: 2/14 - Tiri Liberi: 6/11 - Rimbalzi: 47 12+35 (Biorac 24) - Assist: 10 (Adamu 4) - Palle Recuperate: 2 (Giannone 1) - Palle Perse: 22 (Adamu 7)

Honey Sport City Roma - Pallacanestro Vado 71-58

Primi due punti per l'Honey Sport City Roma che supera la Pallacanestro Vado. La squadra di coach Prati inizia meglio e grazie ai canestri di Micalizzi (17 punti) prende qualche punto di vantaggio. L'HSC risponde in avvio di un secondo quarto povero di canestri, ma è comunque Vado ad essere avanti, 24-29, al suono della sirena di metà partita. Nel secondo tempo la sfida è punto a punto: Abega Ongolo (autore di una doppia doppia da 24 punti e 14 rimbalzi) sale in cattedra guidando i suoi al sorpasso. I capitolini raggiungono anche la doppia cifra di vantaggio, ma nel momento di maggiore difficoltà Vado con una tripla di Squeri (12 punti) si porta sul -2. Per i ragazzi di coach Cipollat è Marchionne (15 punti a referto), con un gioco da tre punti, a scacciare le paure: l'HSC vince 71 a 58.

PALLACANESTRO VADO: Ferrando NE, Giannone NE, Gallo NE, Veirana NE, Calvi, Fantino 2 (1/3 da 2), Micalizzi* 17 (4/10, 3/8), Bonifacino*, John Igwara NE, Biorac* 14 (7/16, 0/2), Squeri* 12 (3/8, 2/7), Adamu* 13 (6/16 da 2). All. Prati
Tiri da 2: 21/56 - Tiri da 3: 5/17 - Tiri Liberi: 1/4 - Rimbalzi: 51 21+30 (Biorac 19) - Assist: 10 (Biorac 5) - Palle Recuperate: 9 (Squeri 5) - Palle Perse: 28 (Adamu 8)

Pallacanestro Vado – Cierre Ufficio Cantù 75-79

Chiude da imbattuta la prima fase la Cierre Ufficio Cantù che ha la meglio anche della Pallacanestro Vado. I canestri di Giannullo e Moscatelli (rispettivamente 14 e 13 punti) permettono ai brianzoli di controllare sempe la sfida, sfiorando in più occasioni la doppia cifra di vantaggio. Biorac (top scorer del match con 24 punti) prova a tenere in scia Vado, che al suono della penultima sirena è in svantaggio di 9 punti: 66-57. Nell’ultimo quarto Adamu (doppia doppia da 17 punti e 18 rimbalzi) guida i suoi alla rimonta: la squadra di coach Prati raggiunge il -3. Giannullo dalla lunetta, però, segna il libero che spegne le speranze avversarie regalando il successo 75-79 a Cantù.

PALLACANESTRO VADO – TEAM ABC CANTU’ CIERRE UFFICIO 75 – 79 (16-23, 39-47, 57-66, 75-79)

PALLACANESTRO VADO: Ferrando 2 (1/1, 0/1), Giannone, Gallo, Veirana 5 (1/3, 1/3), Calvi 2 (1/3 da 2), Fantino 9 (4/6, 0/2), Micalizzi* 3 (0/3, 1/3), Bonifacino* 3 (0/1, ½), John Igwara, Biorac* 24 (9/15, 1/1), Squeri* 10 (3/12, 1/6), Adamu* 17 (7/13 da 2). All. Prati.

Tiri da 2: 26/57 – Tiri da 3: 5/22 – Tiri Liberi: 8/14 – Rimbalzi: 41 18+23 (Adamu 18) – Assist: 12 (Squeri 5) – Palle Recuperate: 11 (Squeri 3) – Palle Perse: 15 (Bonifacino 6).

In seguito ecco i tabellini e le foto di questa bellissima esperienza!! 

scout U15 Ecc

finali nazionali 2019 U15 Ecc

video u15ecc
design by Tzagi
Copyright 2013 PALLACANESTRO VADO - P.IVA e C.F. 01603080092 Design by TZagi
Joomla Templates by Wordpress themes free