U18 ecc, primi due punti in classifica all'esordio stagionale

Ultima modifica il Giovedì, 29 Aprile 2021

A distanza di più di 430 giorni dall'ultima partita ufficiale giocata, quando il debutto sembrava non arrivare mai con due partite saltate causa Covid, torna finalmente a calcare il parquet la Under 18 Eccellenza, e già questa questa di per sé è una bella notizia.

Il ritorno in campo ad Arenzano contro Pegli è anche suggellato da una vittoria, ottenuta al termine di una partita non adatta agli esteti del basket, come c'era da aspettarsi dopo tutta questa inattività, ma caratterizzata da grande spirito di sacrificio, difesa dura e abbastanza attenta a tratti, una vittoria di cuore insomma, cercata e desiderata. Per l'attacco e i dettagli si spera che la ruggine sparisca con le prossime partite.
Pronti via Vado parte forte con un canestro a rimbalzo e una rubata in difesa che la portano sullo 0-4 nelle prime due azioni. Polveri bagnate e palle perse fanno presto capire che la partita non si vincerà in attacco. I pappagalli si portano sulla doppia cifra di vantaggio ma negli ultimi minuti del quarto qualche distrazione non consente di mantenere il vantaggio, 12-18.
Il secondo quarto procede sulla falsariga del primo, sono le difese aggressive e gli errori a farla da padrona, aiutate da un arbitraggio molto permissivo a cui le squadre si adeguano subito. I vadesi si fanno valere a rimbalzo ma di nuovo alcune distrazioni nel finale non permettono di scappare. 22 a 32 il punteggio con cui si va al riposo lungo.
Nel terzo quarto Vado riesce a eliminare le distrazioni e diventa un vero muro in difesa, concedendo solo 4 punti alla squadra di casa, questo permette di accumulare un po' di vantaggio nonostante le difficoltà offensive. Il quarto si chiude sul 26 a 47. L'ultimo quarto, a causa della stanchezza per le tante energie spese e per gli esperimenti di entrambe le squadre, diventa il festival degli errori da ambo le parti, che per fortuna finisce presto, la partita termina sul 37 a 55 e Vado può festeggiare questo nuovo inizio.
La solidità difensiva e lo spirito di sacrificio sono certamente buone basi e punti di partenza positivi da cui cercare di ricominciare a giocare una pallacanestro degna del maggior campionato giovanile nazionale.

 

Basket Pegli - Pallacanestro Vado 37-55 (12-18, 10-14, 4-15, 11-8)

Basket Pegli: Augliera 2, Ventura 5, De Natale 9, Monaldi, Bruzzone, Marzulli, Faccio 3, De Michele, Cartasegna n.e., Schiano, Porcu 8, Vagnati 10. All. Ambrosini-Conforti.

Pallacanestro Vado: Adamu 2, Bertolotti 10, Biorac 13, Lebediev 6, Guidi, Squeri 2, Micalizzi, Tridondani 2, Bontempi 11, Genta 3, Franchello 6. All. Imarisio-Saltarelli

design by Tzagi
Copyright 2013 PALLACANESTRO VADO - P.IVA e C.F. 01603080092 Design by TZagi
Joomla Templates by Wordpress themes free