Under 15 Silver: recap delle prime tre giornate

Ultima modifica il Venerdì, 03 Dicembre 2021

Under 15 Silver, bottino di due vittorie e una sconfitta dopo tre giornate di campionato

Dopo le prime tre giornate nel girone A del campionato Under 15 Silver per i ragazzi della Pallacanestro Vado c’è già una considerazione da fare: tutte le squadre sono più “grosse” di noi.

 

Con questa premessa i ragazzi sanno che l’unico modo per scamparla ogni partita è fare il gesto tecnico più semplice ma più arduo da mettere in pratica: il tagliafuori!

 

Tagliafuori che sarà una costante dunque nel nostro campionato come si è visto sin dalla prima partita giocata in trasferta a Genova contro la Polisportiva Santa Caterina. In seguito ad un ritardo clamoroso dovuto alle ormai note code in autostrada i ragazzi di coach Colandrea hanno pochi minuti per riscaldarsi e prepararsi ad affrontare la prima “battaglia” stagionale.

Con una squadra composta da un gruppo misto 2007 / 2008 Vado affronta SCAT con soli 9 ragazzi a referto e complici una serie di innumerevoli errori sotto canestro e una bassissima percentuale di tagliafuori eseguiti non riesce ad ottenere il referto rosa, con il punteggio sul 47 – 39 per i padroni di casa.

 

Seconda gara di Campionato tra le mura amiche del Geodetico, Vado recupera Patrone e si appresta ad affrontare una squadra ancora più grossa dei precedenti avversari: Polisportiva Maremola.

Qualche allenamento di squadra in più, qualche tagliafuori eseguito ed una serie di contropiedi realizzati permettono a Vado di avvicinarsi alla vittoria, che infatti arriva al termine di una partita fatta di alti e bassi dove gli ospiti tentano più volte il “colpaccio” eseguendo una difesa a zona che impedisce a Vado facili incursioni a canestro.

 

La terza ed ultima gara fino ad ora giocata vede Vado in trasferta in quel di Sanremo dove ad attenderli al varco ci sono le “torri” del Sea Basket Sanremo. Vado, in seguito ad una serie di defezioni dell’ultimo minuto (un giocatore indisponibile per compiti!!), si presenta in sole 7 unità, ma questo, a sorpresa di coach Colandrea, non impensierisce i ragazzi che al termine di un buon riscaldamento entrano in campo molto agguerriti e allungano subito il punteggio con una serie di palle intercettate ed appoggi al vetro. Il primo quarto si chiude così sul punteggio di 17 – 33.

 

Questi primi dieci minuti saranno di vitale importanza per Vado perché permetteranno di avere margine per i restanti tre quarti. Infatti con l'andare avanti della gara la difesa a zona avversaria, le polveri bagnate e la stanchezza infinita dei biancorossi permettono a Sanremo di chiudere i quarti in parità, arrivando alla fine del terzo periodo addirittura a -8 lunghezze di distacco.

Vado riesce tuttavia a mantenere un briciolo di lucidità e chiude la partita sul punteggio di 92 a 74 e quindi secondo referto rosa e altri due punti in classifica.

 

Ora una settimana di allenamenti in vista delle altre partite e del recupero della prima giornata contro Basket Sestri.

 

Seconda giornata andata : Pol Santa Caterina – Pallacanestro Vado : 47–39 (13-13; 20-22; 41-30)

Vado : Marabotto, Delfino 12, Gorini 2, Segarich, Veirana 7, Testa 2, Tortora 9, Brancucci 7, Valdora.

 

Terza giornata andata : Pallacanestro Vado – Pol Maremola : 62-47 (18-11; 38-25; 47-35)

Vado : Marabotto 2, Delfino 4, Gorini 8, Segarich 4, Veirana 10, Patrone 9, Testa 9, Tortora 8, Brancucci 8, Valdora.

 

Quarta giornata andata : Sea Basker Sanremo – Pallacanestro Vado 74-92 (17-33; 38-54; 57-75)

Vado : Gorini 12, Segarich 11, Veirana 23, Patrone 34, Testa 4, Tortora 8, Valdora.

 

design by Tzagi
Copyright 2013 PALLACANESTRO VADO - P.IVA e C.F. 01603080092 - Privacy Policy Cookie Policy