U17: Vado chiude l'anno con una vittoria

L'under 17 di Pallacanestro Vado chiude  l'anno sportivo con una corroborante e meritata vittoria contro Albenga che di fatto vale il terzo posto in classifica dietro le innarivabili Bordighera ed Ospedaletti. Inizio di marca ingauna che provoca il pirmo mini strappo alla gara  (10- 3 ) con Vado timoroso e poco concentrato. Poco a poco però i biancorossi riescono a rientrare e impattano la gara sul 10-10 salvo poi subire un altro mini break che consente ad Albenga di andare a primo riposo sopra di 5 ( 15 a 10 alla fine del primo tempo). Nel secondo quarto i ragazzi Vadesi capiscono che si può attaccare il ferro e con alcune giocate di Cervetto e Palmiere si riportano in vantaggio grazie ad una ispirata regia di Allegri ( meglio con la febbre che senza!!!). Si va così all'intervallo lungo con i biancorossi inaspettatamente avanti 29 a 25.Il terzo quarto inizia nel migliore dei modi per i ragazzi di Dagliano che capiscono finalmente che se si difende si può fare contropiede e le percentuali di tiro  si alzano clamorosamente ( salvo 2 appoggi sbagliati di Palmiere che gridano vendetta).Qui Arnò decide che sarebbe troppo facile gestire la gara e, con 2 falli in attacco su tiro libero, degni di Nobel per la scienza, è costretto ad accomodarsi in panchina. Inevitabilmente Vado perde consistenza in attacco e centimetri in difesa ed  Albenga piano piano recupera ed impatta a circa 5 minuti dal termine. Lo staff tecnico è costretto a rischiare nuovamente Arnò che ripaga con un tiro assurdo dalla media ( stoppato da un avversario di circa 15 cm più basso!!!) e con l'inevitabile quinto fallo di frustrazione( altra perla di saggezza)  che sporcano una prestazione che fino all'intervallo era stata più che dignitosa! L'alternanza del risultato continua e si arriva a 20 secondi dalla fine in perfetto equilibrio 61-61 con palla in mano ai vadesi. La risolve Lanfranco (18 alla fine per il play vadese) che segna in penetrazione a circa 7 secondi dal termine della gara. Sull'azione successiva il tentativo di Albenga si spegne sul ferro ed i biancorossi possono festeggiare l'inaspettata vittoria. Ora la sosta che consentirà a Ghersi di ingrassare di circa 5 chili , a Raffaele di guarire dai centomila  problemi fisici settimanali, ad Arnò di rimugginare su quello di buono e di negativo riesce a combinare nell'arco di una gara, ad Allegri ed Alpicrovi di guarire definitivamente dall'influenza che dura da ottobre , a Palmiere un radar per i canestri sbagliati e a  Porta speriamo Babbo Natale porti due ginocchia nuove. Per Lanfranco e Cervetto la richesta è pressochè inarrivabile : non credo che Babbo Natale porti la materia grigia. Auguri a tutti

 

 

Pall Vado 63 - Basket Albenga 61 (10-15; 19-10; 21-19; 13-16)

 

Pall Vado : Lanfranco 18, Allegri 9, Burrai 3, Alpicrovi ne, Palmiere 10, Cervetto 5, Ghersi 4, Raffaele 2, Arnò 12. All : Dagliano R. Ass : Dagliano S.

 

Basket Albenga : Battaglia 15, Durante 2, Vozzella 6, Bova, Ordine 3, Bertolino 6, Miesima 4, Alassio, Mirone, Varalli 6, Costa 8, Malerba 11.All : Ciccione R.  Ass : Setaro A.

design by Tzagi
Copyright 2013 PALLACANESTRO VADO - P.IVA e C.F. 01603080092 Design by TZagi
Joomla Templates by Wordpress themes free