U19: Vado si impone sulla Juvenilia

Buon inizio di 2013 per la under 19 di coach Amadori. I ragazzi vadesi si impongono nettamente sulla Juvenilia Varazze mettendo in mostra una discreta pallacanestro. Vado parte forte e sembra subito in grado di prendere il largo. Il parziale di 8-0 costringe la panchina ospite a chiamare un minuto di sospensione già al terzo minuto. Le indicazioni di coach Pozzo risultano efficaci e permettono a Varazze di arrivare al primo intervallo con lo stesso distacco (21-13 il parziale), complice anche una certa imprecisione al tiro da parte della squadra di casa. Nel secondo periodo i vadesi continuano ad esprimere un discreto gioco (almeno quando non si fanno prendere dalla frenesia di concludere) unito però ad una scarsa precisione in fase conclusiva. Gli ospiti ne approfittano e si arriva all'intervallo lungo con Vado avanti di sole sei lunghezze. Al rientro dagli spogliatoi i biancorossi fanno pace col canestro e riescono finalmente a capitalizzare la mole di gioco espressa. Il parziale di 30-6 chiude di fatto la partita. Nell'ultimo quarto ampio spazio alle rotazioni fino al 76-45 finale. Prossimo appuntamento Martedì 22/01 a Sanremo.

 

Pallacanestro Vado - Juvenilia Varazze 76-45 (21-13; 33-27; 63-33)

Vado: Peirano (Cap) 8, Leotta 5, Lammoglia 5, Polimone 9, Paccini 18, Dervishi 8, Agostino, De Leo 2, Pennazio 6, Zanetti 13, Taghdisirad 2, Plaka 1; All. Amadori. Ass. Trenta

Varazze: Gambaruto, Terracciano (Cap) 8, Santi 21, Perata A. 2, Gotta 4, Scippe 2, Perata S. 4, Testa, Solimano, Colombini 4, Smanio. All. Pozzo. Ass. Ghiretto

Arbitri: Bevilacqua e Regoli

 

design by Tzagi
Copyright 2013 PALLACANESTRO VADO - P.IVA e C.F. 01603080092 Design by TZagi
Joomla Templates by Wordpress themes free