U14R: brutta partita ad Alassio

La U14R trova lo stop in casa dell'Alassio. Brutta la gara condotta dai vadesi che non trovano la via del canestro.

Le trasferte cominciano ad essere un vero incubo per Il Vado. La partita giocata contro il Maremola in casa aveva aperto un barlume di speranza sul carattere della squadra, ma davanti alla prima partita 'seria' arrivano i problemi. Problemi soprattutto di testa. La difesa regge bene l'assalto dell'Alassio che all'andata aveva creato non pochi problemi. Ma purtroppo in questo sport vince chi segna di più e le statistiche non mentono: 20% dalla lunetta (6/29) e 18% al tiro (9/50) sono valori veramente inaccettabili, tenuto conto che la squadra avversaria ha creato un parziale di 13 -2 nel primo tempo piazzando ben 9 tiri liberi e solo 2 canestri. La partita si sarebbe potuta recuperare agevolmente ma quando la testa non c'è anche i tiri più facili diventano impossibili. L'Alassio ha sbagliato poco e si è fermata a 51 punti. E' chiaro che non si può avere una media del 100% ma se avessimo finalizzato la metà dei tiri effettuati.... lascio a voi i conti.

 

La prossima partita sarà in casa contro il Rivarolo e anche stavolta, più che la tecnica, servirà una buona dose di carattere e soprattutto di testa.

PALLACANESTRO ALASSIO 51 - PALLACANESTRO VADO 22 (13 - 2, 23 - 8, 37 - 13)

PALLACANESTRO ALASSIO: Ardoino 1, Vozzelli, Gandini 15, Costa 4, Cremonte, Sancimino 17, Bardonaro, Cipollina 3, Rallestra 7, Vezzi, Selleri 4; All. Ciravegna L.

PALLACANESTRO VADO: Sanna 3, Mazzieri (K) 4, Minuti, Robbiano 5, Buttinoni, Morazzo 2, Cervetto, Calosci 5, Dolermo 2, Baklli, Biancardi 1, Burlando. All: G. Tanca.

 

design by Tzagi
Copyright 2013 PALLACANESTRO VADO - P.IVA e C.F. 01603080092 Design by TZagi
Joomla Templates by Wordpress themes free