U15E: Vado torna alla vittoria

Prima vittoria del 2013 per la Under 15 Elite vadese. Nella trasferta di Santa Margherita i ragazzi di coach Prati riescono a conquistare il referto rosa in rimonta, dopo un tempo supplementare, al termine di una gara che a metà del terzo periodo sembrava chiusa a favore della squadra locale. Il primo periodo vede le due squadre equivalersi, con Vado che prova ad allungare prontamente recuperata dal Tigullio. Al primo intervallo gli ospiti sono avanti ma di una sola lunghezza. Il secondo periodo vede inalterato l'equilibrio, con la variante di una maggiore efficacia degli attacchi sulle difese. Si arriva all'intervallo lungo con Vado avanti di un paio di punti. Al rientro degli spogliatoi i locali provano a prendere il largo, riuscendo a mettere in seria difficoltà i biancorossi che, nonostante i ripetuti richiami della panchina, soffrono di amnesie difensive preoccupanti. Il vantaggio dei levantini raggiunge la doppia cifra prima che un minibreak vadese riesca a riportarlo a sette lunghezze. Nell'ultimo periodo gli ospiti dimostrano maggiore presenza in fase difensiva riuscendo così a recuperare numerosi palloni e a ricucire il distacco fino ad arrivare al pareggio nell'ultimo minuto, nonostante una serie impressionante di errori in attacco. A questo punto Vado potrebbe anche vincere subito, ma getta al vento i liberi che avrebbero chiuso l'incontro. Il tempo supplementare vede l'inerzia della partita a favore degli ospiti che provano ad allungare senza però riuscire a portare il margine a livello di sicurezza a causa di numerosi errori in fase conclusiva. L'ultimo minuto vede i locali praticare il fallo sistematico, nel tentativo di bloccare il cronometro e guadagnare qualche possesso. Complice una percentuale al tiro dei biancorossi a livello di minibasket, la strategia permette ai tigullini di tenere viva la partita fino agli ultimi secondi. L'ultimo tiro sul suono della sirena si infrange però contro il ferro, permettendo a Vado di conquistare i due punti. Rispetto alle ultime uscite, qualche timidissimo segnale di ripresa da parte dei biancorossi che almeno hanno avuto il merito di credere nella vittoria fino alla fine. Persistono, da parte di alcuni elementi, delle inspiegabili difficoltà ad applicare constantemente le indicazioni dello staff tecnico. Occorre aumentare il livello di concentrazione ed impegno durante gli allenamenti in vista del finale di stagione e dei playoff. Buona prova di Moretti.

 Tigullio Sport Team - Pallacanestro Vado 80-82 dts (14-15; 38-40; 64-57; 72-72)

Tigullio: Valera Cuevas 14, Caversazio (Cap) 18, Vidakovic 15, Tiraboschi 13, Vexima 2, Zolezzi 13, Marchetti 5, Canepa, Wintour Mirano. All. Macchiavello

Vado: Cerisola 8, Trenta 2, Collina 11, Pievino, Airaghi (Cap) 8, Chiapella 7, Moretti 16, Di Piano 1, Ghiso 5, Madaschi 13, Crea 11. All. Prati. Ass. Faranna

Arbitri: Celano e Rigato

design by Tzagi
Copyright 2013 PALLACANESTRO VADO - P.IVA e C.F. 01603080092 Design by TZagi
Joomla Templates by Wordpress themes free