U17: Vado porta Bordighera alla bella

Clamoroso al Geodetico di Vado Ligure , direbbe Nicolò Carosio nella sua radiocronoca, la Pallacanestro Vado targata under 17 sfata il tabù Bordighera e impatta la serie alla decisiva gara 3 Lunedì 20 Maggio alle ore 18.30 a Bordighera (4 trasferta nell'impianto di Via Diaz per i ragazzi vadesi). Dopo 4 sconfitte tra campionato, fase orologio e play offs i ragazzi vadesi riescono a mettere sotto i pari età ponentini e dimostrano un minimo di carattere in una gara che ,a parte i soliti primi 5 minuti deliranti, conducono con discreti margini di vantaggio. Pronti via e Bordighera scappa con un parziale fatto di rapidi contropiedi a causa delle innumerevoli palle perse dei vadesi. Dopo un time out riparatorio Vado piazza in anticipo rispetto ai piani prestabiliti la difesa a zona e i risultati non si fanno attendere. Vado tiene meglio a rimbalzo difensivo rispetto a gara uno di Bordighera e cominicia la rimonta che si concretizza con la tripla di Ghersi allo scadere del primo quarto ( 14-13 al primo intervallo). Vado non approffitta dello sbandamento di Bordighera e non concretizza alcune ghiotte occasioni ( in particolare con Arnò che vara il famoso tiro autostoppante).Si va quindi all'intervallo lungo con Vado inaspettatamente avanti di 3  ( 26 a 23 per i biancorossi). Si ricomincia e Vado piazza un mini parziale di 5 punti con Allegri che finalmente "vede" il canestro e con un chirugico Porta che colpisce dalla media. Si arriva al massimo vantaggio di 11 punti, salvo poi decidere che sarebbe troppo facile chiudere la gara in anticipo e, complice 3  tiri sbagliati ed alcune difese a dir poco incomprensibili, Bordighera rientra minacciosamente fino al - 3. Ci pensa però Lanfranco con due rubate e conseguenti lay up in contropiede a ristabilire le giuste distanze e Vado chiude il terzo quarto avanti di 7 ( 47 a 40 per la Allegri's band). Ultimo e decisivo quarto con i biancorossi che usano il " cervello" e riescono a gestire con calma la gara e resistono agli ultimi tentativi di Bordighera con Arnò che segna i canestri della staffa dopo una giornata al tiro a dir poco orribile. Al fischio finale comprensibile soddisfazione per i biancorossi che come detto in precedenza si giocheranno il tutto per tutto in gara 3 a Bordighera. Al di là dell'esito della gara di Lunedì rimane la soddisfazione di essere arrivati molto più lontani rispetto a quello ipotizzato all'inizio del campionato.

Pallacanestro Vado 61 - Rari nantes bordighera 53 Parziali ( 14-13;12-10;21-17;14-13)

Pallacanestro Vado : Lanfranco 10, Allegri 8, Alpicrovi, Palmiere 2, Burrai, Porta 12, Raffaele 2, Ghersi 12, Arnò 15 All: Dagliano R

Rari Nantes Bordighera : Ravara, Gradiola, Caramello 2, Perri 8, Casaro, Giordano 17, Guaccio 8, De Rinaldo 10, Brambilla, Genovese 4, Lega 4.All : Giannache E

design by Tzagi
Copyright 2013 PALLACANESTRO VADO - P.IVA e C.F. 01603080092 Design by TZagi
Joomla Templates by Wordpress themes free