Join The Game

82SGrande successo, sia agonistico che di pubblico , per la fase provinciale del Join The Game.Domenica, dalle 9 del mattino alle 18 della sera, si sono date battaglia le giovani leve del basket savonese. Nella tensostruttura dei Giardini a Mare di Vado Ligure al mattino si sono svolte le gare U14 sia maschili che femminili (nati e nate nel 1998 e 1999). Al pomeriggio, sempre nello stesso impianto, hanno avuto diritto di replica i nati e nate 1999 coadiuvate questa volta dai colleghi e le colleghe del 2000. Il risultato della kermesse è stato: 21 squadre maschili e 7 squadre femminili al mattino e 23 maschili più 
9 femminili al pomeriggio, per un totale di oltre 200 giovani cestisti partecipanti.La formula della manifestazione prevede incontri "sprint" 3 contro 3 (con cambi volanti poichè le squadre sono in realtà quartetti) senza arresto del tempo e senza l'ausilio tecnico degli allenatori ed istruttori, che devono stare 
 rigorosamente in tribuna. La formula mette l'accento sulla correttezza che i giocatori devono mostrare, prevedendo anche un punto per gli avversari su ogni fallo commesso. Dal punto di vista sportivo, vittoria per la Pallacanestro Vado su Loano Garassini per gli U14 maschili e della Cestistica Savonese su Alassio per le femmine. Al pomeriggio, tra i maschi ha prevalso l'Alassio su una tenace Varazze, mentre tra le femmine bis della Cestistica che ha domato le bimbe dell'Amatori Savona. L'organizzazione operativa dell'evento, su richiesta del Comitato Provinciale della FIP, è stata della Pallacanestro Vado (coadiuvata come d'abitudine dall'Amatori Pallacanestro Savona) che ha messo a disposizione l'impianto e le sue attrezzature. L'intensa giornata di sport giovanile ha avuto anche un risvolto legato al volontariato. In effetti, d'accordo con il Comune di Vado Ligure e FIP Savona, la Pallacanestro Vado ha promosso una raccolta fondi per coloro che sono stati colpiti dall'incendio sulle alture di Segno nel fine settimana di Natale 2011. Per la fase regionale del JTG appuntamento a fine marzo a Genova, dove i campioni provinciali laureatisi ieri dovranno vedersela con i colleghi delle altre provincie per spuntare il pass per le finali nazionali di giugno.

80S  81S  83S

91S  94S  96S

design by Tzagi
Copyright 2013 PALLACANESTRO VADO - P.IVA e C.F. 01603080092 Design by TZagi
Joomla Templates by Wordpress themes free