Amatori Pallacanestro Savona resta imbattuta: vittoria in rimonta su Pallacanestro Firenze

Ultima modifica il Lunedì, 01 Novembre 2021

Quattro vittorie su quattro partite giocate per l’APS che porta a casa altri due punti tra le mura amiche. Dopo un inizio difficile, le savonesi riescono ad imporsi sulla Pallacanestro Femminile Firenze con il punteggio di 68 a 59. A risultare decisivo è il break piazzato nel terzo quarto e la buona gestione degli ultimi dieci minuti di partita.

SERIE A2 Femminile – Girone Sud - 4° Giornata

Amatori Pallacanestro Savona 68 – Pallacanestro Femminile Firenze 59

(11-28; 35-41; 56-47)

Partono bene le fiorentine che nel corso del primo parziale tirano con percentuali altissime: Reani, Rossini M., Scarpato e l’ex Anna Poggio trovano soluzioni vincenti dal pitturato e dalla lunga distanza con frequenza.

APS, invece, non riesce ad opporre una difesa efficace alle iniziative delle avversarie e fatica a trovare la via del canestro nella metà campo offensiva. I canestri di Paleari, Tyutyundzhieva e Zanetti tengono a galla le biancorosse che però chiudono il primo quarto sul meno 17 (parziale 11- 28).

Nel secondo quarto le liguri si ricompattano e ritrovano energie ed idee: le triple di Ceccardi, Picasso e Paleari caricano le ragazze e a tre minuti dalla fine del tempino lo svantaggio è “soltanto” di 10 punti. A questo punto i liberi di Zanetti e il canestro da tre allo scadere di Tyutyundzhieva rimettono definitivamente in partita la squadra di casa: al riposo lungo il punteggio è di 35 a 41.

Nel terzo quarto la difesa dell’APS stringe le maglie e non permette a Firenze di trovare soluzioni facili: le palle rubate permettono di correre in contropiede e trovare punti dalla linea del tiro libero. A metà del quarto, le incursioni a canestro di Zanetti e Paleari fissano il punteggio sul pari (47 a 47). Savona lotta su ogni singolo pallone e in attacco i tagli dal lato debole permettono un paio di facili appoggi; la squadra di casa mette così da parte un consistente vantaggio di 9 punti alla sirena del terzo parziale.

Nell’ultimo quarto le toscane tentano la reazione pressando le portatrici di palla biancorosse e riescono a trovare punti in contropiede con Scarpato e De Marchi. Le energie spese nei trenta minuti precedenti si fanno sentire per le liguri: la penetrazione vincente di Rossini porta la compagine toscana fino al -4 a due minuti dalla fine. A spegnere le ambizioni fiorentine ci pensa il capitano Alice Sansalone, con una tripla pesantissima. Alla sirena finale il risultato è: Amatori Pallacanestro Savona 68, Pallacanestro Femminile Firenze 59.

Altra grande prova di carattere per le ragazze dell’APS che nonostante l’inizio sottotono riescono a non disunirsi e a trovare le energie per ribaltare il passivo subito nel primo quarto.


“Una partita utile per rendersi conto di quali sono veramente le nostre capacità” per Hristina Tyutyundzhieva, top scorer della partita per APS. La giocatrice bulgara, fresca di convocazione con la sua nazionale, ha sottolineato l’importanza della vittoria anche per quello che era successo 
in settimana: “Aver perso Elena Poletti per infortunio è stato un duro colpo per noi, ma sappiamo prenderci le nostre responsabilità ed essere unite l’una con l’altra, indipendentemente da ciò che succede”. Da sottolineare ancora una volta l’intensità difensiva, la grinta messa su ogni singola palla vagante e la capacità di trovare buone soluzioni in attacco anche nei momenti di difficoltà.

Adesso tre settimane di pausa per le nostre ragazze che, per l’assistente allenatore Giacomo Cacace, saranno molto utili per recuperare le energie fisiche e curare qualche acciacco rimediato in questa prima fase del torneo.

Il campionato riprenderà per l’APS il 21 novembre con la partita contro San Giovanni Valdarno.

Amatori Pallacanestro SavonaCeccardi 6; Ghigliotto n.e; Salvestrini 6; Pregliasco; Tyutyundzhieva 17; Gorini n.e; Sansalone 3; Picasso 5; Paleari 15; Leonardini; Zanetti 16. All. Dagliano; Ass. Cacace; Faranna

Pallacanestro Femminile Firenze: Rossini M. 16; Scarpato 17; Rossini S. 2; De Marchi 3; Dell’Olio 2; Galfano n.e.; Nidiaci n.e.; Poggio 6; Reani 13; De Cassan;. All. Corsini.

design by Tzagi
Copyright 2013 PALLACANESTRO VADO - P.IVA e C.F. 01603080092 - Privacy Policy Cookie Policy