Amatori Pallacanestro Savona resiste un tempo contro Selargius: in Sardegna arriva la quarta sconfitta consecutiva

Ultima modifica il Mercoledì, 08 Dicembre 2021

Continua il periodo complicato per l’APS, la trasferta in terra sarda termina con la quarta sconfitta consecutiva per le savonesi

Serie A2 Femminile – Girone Sud – Giornata 9

San Salvatore Selargius 78 - Amatori Pallacanestro Savona 47

14-16; 36-26; 53-34

 

Partono forti le pappagalline andando avanti nel punteggio nei primi minuti della gara: le giocate di Leonardini, Zanetti e Sansalone mettono in difficoltà le avversarie che si scuotono soltanto dopo due canestri da tre di Rosellini.  

Anche la seconda parte della prima frazione fa ben sperare coach Dagliano, con Tyutyundzhieva sugli scudi ed una serie di penetra e scarica e ribaltamenti di lato ben eseguiti che permettono di mandare a bersaglio facili tiri dalla media distanza. L’ efficienza offensiva e la difesa disciplinata dell’APS, permettono alle ragazze liguri di chiudere i primi 10 minuti con due punti di vantaggio: 14-16.

 

Inizio del secondo parziale sulla falsa riga di quanto già visto, è di nuovo Leonardini a far gonfiare la retina nei primi minuti mentre Cutrupi prende il controllo dell’attacco del Selargius segnando e facendo segnare le sue compagne con continuità. L’energia messa nel pitturato da El Habbab inizia a diventare un problema per l’APS, che perde Leonardini per una distorsione alla caviglia. Con il passare dei minuti i punti di distacco aumentano e Amatori si ritrova sotto di 9 punti a metà quarto. Ultime battute del secondo tempino senza particolari acuti, così all’intervallo lungo il punteggio è di 36-26.

 

La seconda metà della partita vede Selargius incrementare il proprio vantaggio su APS, che prova a risparmiare un po’ di energie piazzandosi a zona. Le difficoltà offensive delle biancorosse portano ad azioni macchinose e palle perse che permettono ala squadra di casa di viaggiare in transizione e trovare punti piuttosto facili. Per le sarde, guidate da una incontenibile El Habbab, sono molto buone le percentuali al tiro soprattutto nell’ultima frazione di gara, la stessa frazione che vede la resa definitiva delle ragazze liguri. 

Risultato finale: 78-47.

 

Prossimo appuntamento con la Serie A2 mercoledì 8 dicembre alle ore 16 al Pallone Geodetico di Vado Ligure contro Halley Thunder Matelica.

 

TECHFIND SAN SALVATORE SELARGIUS: Rosellini 6 El Habbab 20, Mura 10, Pandori 2, Pinna 3, Cutrupi 15, Valenti, Ceccarelli 5, Demetrio, Blecic, Zitkova 17.
Allenatore: Fioretto R.

 

AMATORI PALL. SAVONA: Ceccardi 4, Pitzalis NE, Salvestrini 2, Pregliasco NE, Tyutyundzhieva 17, Sansalone 3, Picasso 3, Paleari 4, Leonardini 4, Zanetti 10,
Allenatore: Dagliano R. Ass Cacace, Faranna.

 

design by Tzagi
Copyright 2013 PALLACANESTRO VADO - P.IVA e C.F. 01603080092 - Privacy Policy Cookie Policy