Amatori Savona chiude il 2021 con una sconfitta: ad Umbertide risultato mai in discussione

Ultima modifica il Lunedì, 27 Dicembre 2021

Ultima partita dell’anno per Amatori Savona, impegnata nella complicata trasferta ad Umbertide

Serie A2 Femminile – Girone Sud- Giornata 11

Pallacanestro Femminile Umbertide - Amatori Pall. Savona 77-48 

Parziali (20-8); (42-22); (59-37)

 

Partono male le Pappagalline che a freddo subiscono un paio di contropiedi capitalizzati con freddezza dalle padrone di casa con i canestri di Cabrini e Kotnis. Il canestro di Tyutyundzhieva, dopo quasi due minuti di gioco, sembra un segnale di risveglio per l’APS ma rimane invece un raro exploit offensivo delle ragazze, che tra palle perse e tiri sbagliati scivolano ben presto sul -10 a metà del quarto. Per Umbertide, Baldi e Pompei giocano bene i pick and roll e producono assist e canestri a profusione. I centri di Ceccardi, Salvestrini e Picasso danno un po’ di ossigeno alle biancorosse che però chiudono il primo quarto sotto di 12 punti (20-8).

 

Giudice apre il secondo quarto con due tiri liberi mandati a bersaglio, Kotnis rincara la dose e l’unica risposta delle liguri è quella di Ceccardi dalla lunetta. Gli ottimi approcci delle giocatrici entrate dalla panchina permettono ad Umbertide di non calare mai di ritmo sia in attacco sia in difesa, Savona continua invece a fare fatica a trovare soluzioni offensive efficaci e a contenere le iniziative avversarie. Olajide infila un paio di tiri piazzati e l’APS si ritrova con un passivo superiore ai 20 punti alla metà del tempino. Zanetti e Leonardini fanno quello che possono per recuperare un po’ di svantaggio, ma la tripla di Moriconi porta le due squadre all’intervallo sul 42-20.

 

Al rientro in campo l’atteggiamento delle savonesi è migliore, dalla difesa più energica derivano azioni offensive più ragionate, il fondo della retina rimane però difficile da raggiungere: ce la fanno Zanetti e Paleari, ma la contro-reazione di Umbertide, guidata da Pompei e Giudice e Paolocci, spinge nuovamente le liguri sul -23 a metà del quarto. La prima tripla biancorossa della partita è di Dagliano ed arriva a tre minuti dal termine del terzo parziale: questo testimonia la scarsa vena realizzativa delle ragazze dell’APS in questa partita; per Umbertide invece è tutto relativamente facile. Fine terzo quarto: 59-37.

 

Ultima frazione di gioco che vede le giocatrici di coach Dagliano mettere in campo tutte le energie rimaste per assottigliare lo svantaggio: con Salvestrini a mezzo servizio le rotazioni sono però ridotte all’osso, le umbertidesi invece non accennano a perdere colpi, anzi incrementano il loro vantaggio sino ad arrivare al +29 finale, frutto delle triple di Paolocci, Giudice e Cassetta. Negli ultimi minuti di gioco da segnalare solo l’esordio in Serie A2 della Under 17 Giulia Gorini.

 

Risultato finale: La Bottega del Tartufo Umbertide 77, Azimut Amatori Pallacanestro Savona 48.

 

2021 che si chiude quindi con una sconfitta ma in sesta posizione nella classifica del Girone Sud per Amatori Savona, che tornerà sul parquet di casa l’8 Gennaio per il derby ligure contro la Cestistica Spezzina alle ore 18. 

 

TABELLINI

 

Umbertide: Pompei 5; Olajide 5; Giudice 12; Bartolini ne; Kotnis 10; Cabrini 6; Stroscio 10; Moriconi 5; Paolocci 10; Gambelunghe 3; Baldi 8; Cassetta 3. All Staccini.

 

Amatori Savona: Ceccardi 7; Gorini; Salvestrini 2; Tyutyundzhieva 9; Dagliano 3; Sansalone; Picasso 5; Paleari 8; Leonardini 4; Zanetti 10. All. Dagliano, ass Cacace.

design by Tzagi
Copyright 2013 PALLACANESTRO VADO - P.IVA e C.F. 01603080092 - Privacy Policy Cookie Policy