Serie A2, beffa finale per Amatori Savona nel derby contro Spezia

Ultima modifica il Giovedì, 21 Aprile 2022

Una gara condotta sino agli ultimi secondi di gioco non è bastata ad Azimut Amatori Savona per avere la meglio su Spezia

Serie A2 Femminile, Girone Sud, Giornata 25

Cestistica Spezzina 62 - Amatori Savona 61

(12-15; 17-18, 8-19; 25-9)

Nella domenica di Pasqua si è giocato il secondo derby ligure settimanale: dopo la sonora sconfitta subita in casa, l'Amatori Savona ha ritrovato energie e grinta nella trasferta di Spezia. Le savonesi sono in lotta per evitare i Play-out in un campionato ancora apertissimo e che non smette di sorprendere. Tranquille della qualificazione ai play off invece le spezzine di coach Corsolini, matematicamente seconde.

 

L'approccio alla partita è ottimo per Amatori Savona, con un impossibile canestro di Sansalone da tre punti, i liberi di Pobozy (al suo esordio nel campionato) e il canestro in penetrazione di Zanetti, la squadra ospite piazza un parziale di 7-0. A rompere il digiuno offensivo spezzino ci pensano Castellani e Templari con due triple che riavvicinano il punteggio. Ma Savona continua a macinare gioco e trova buone soluzioni in attacco facendo girare il pallone e colpendo al momento giusto: i canestri di Picasso, Zanetti e Sansalone consentono alle ragazze di coach Dagliano di chiudere il primo quarto in vantaggio 12-15.

 

Secondo parziale che inizia con grande equilibrio, le squadre rispondono colpo su colpo e rimangono appaiate nel punteggio per i primi 4 minuti: poi Pobozy inizia a prendere confidenza con la partita e, ben coadiuvata dalle compagne, piazza 5 punti in fila riportando Savona a distanza di sicurezza. Con il canestro di Picasso c'è il massimo vantaggio ospite: +10 quando mancano un paio di minuti all'intervallo. La difesa aggressiva e compatta dell'Amatori costringe spesso Spezia a tiri forzati, ma gli ultimi giri di orologio sono caratterizzati da una serie di errori delle Biancorosse che permettono alle padrone di casa di andare negli spogliatoi sul -4 (29-33).

 

Al rientro in campo Savona mostra la propria voglia di portare a casa questa partita segnando un paio di canestri derivanti dalla capacità di arrivare per prime sui palloni vaganti. Spezia si affida a Templari per portare ordine in attacco, le bianconere alternano giocate in post e tiri dal perimetro (soprattutto con Zolfanelli) che però Savona contiene mantenendo sempre al massimo la concentrazione e l'intensità. Zanetti, nel frattempo, colpisce con un paio di arresti e tiro e l'APS si ritrova anche a +12. Ultimi minuti del parziale con Nezaj e Pobozy sugli scudi e Spezia che non trova più la via del canestro e sembra ormai alle corde sul -15: 37-52.

 

Ultimi dieci minuti in cui Savona prova a gestire il vantaggio messo da parte fin qui, Spezia non vuole però perdere l'imbattibilità casalinga e si carica con i suoi stessi canestri: Stoichkova e Castellani iniziano ad alzare le proprie percentuali da dietro l'arco mentre la difesa sale di ritmo e Templari mette ulteriore pressione sulla squadra ospite portando le sue a -3. Le energie e la lucidità iniziano a scarseggiare per le savonesi che negli ultimi minuti perdono il contatto con il canestro e una serie di sanguinosi palloni che portano Templari e Castellani a due centri da dietro l'arco che significano +1 Spezia. 

 

Amatori Savona vede così sfuggire due punti tanto insperati quanto importanti dopo una partita condotta quasi per intero contro un avversario di livello molto alto.

 

Prossimo appuntamento giovedì 21 al PalaPagnini alle ore 19.00 per la gara contro Alma Patti

 

Tabellini

Cestistica Spezzina: Stoichkova 9, Templari 11, Zolfanelli 12, Serpellini 3, Castellani 12, Pini 5, N'Guessan 6, Meriggi, Guzzoni 4, Guerrieri, Ratti ne, Amadei ne. All Corsolini. Ass Zampieri, Sturlese

Amatori Savona: Ceccardi ne, Nezaj 12, Salvestrini 5, Dagliano, Sansalone 6, Picasso 6, Paleari ne, Leonardini, Pobozy 17, Zanetti 15. All Dagliano. Ass Cacace, Faranna.

design by Tzagi
Copyright 2013 PALLACANESTRO VADO - P.IVA e C.F. 01603080092 - Privacy Policy Cookie Policy