SERIE D, Playoff: APS lotta ma cade a Imperia

Dopo una stagione regolare decisamente positiva, terminata al terzo posto, l'Amatori Savona si presenta in campo nei quarti di finale playoff con gli uomini contati ed anche piuttosto acciaccati; inoltre l'accoppiamento playoff ha assegnato l'avversario decisamente più ostico, l'Imperia che recupera i suoi migliori giocatori.Imperia parte subito bene con Scala (l'anno scorso in B Dilettanti), ma l'Amatori risponde colpo su colpo riuscendo a terminare il primo quarto sul +5, grazie anche a una tripla di Ghiga sulla sirena. Nel secondo parziale l'Imperia recupera, ma APS ha ancora la forza di portarsi in vantaggio grazie ad ottime percentuali al tiro. Un primo tempo decisamente positivo per i savonesi, con solo qualche indecisione a rimbalzo. Al rientro dopo l'intervallo però gli imperiesi ribaltano la situazione trascinati dall'esperto Fresia, chiudendo il terzo parziale con 5 punti di vantaggio. Nell'ultima frazione l'Amatori cerca ancora di recuperare arrivando a -2 a metà parziale, ma le percentuali al tiro si sono abbassate, in particolare ai liberi, e l'Imperia riesce così a vincere la prima partita.

L'incontro di ritorno si disputerà nel Pallone di Vado domenica 22 Aprile alle ore 18.

Pallacanestro Imperia 87 Amatori Savona 76 (17-22; 37-44; 58-53)

Imperia: Taverna 2; Pionetti 6; Leoncini; Fresia 18; Donati 4; Fossati 7; Canobbio 6; Scala 23; Gelmini 19; Tassara 2.

Amatori Savona: La Rocca 11; De Marzi 6; F. Bartolozzi 14; Longagna 10; Odetto; Benzo 8; Vigliola 17; Ghiga 10; Garrone. All. A. Bartolozzi Vice Amadori

Arbitri: Viazzo e Volpe

design by Tzagi
Copyright 2013 PALLACANESTRO VADO - P.IVA e C.F. 01603080092 Design by TZagi
Joomla Templates by Wordpress themes free