C Silver, battuto Tigullio che ritroveremo nei quarti!

SAM 1604Chiude con una vittoria la Regular Season la Pallacanestro Vado griffata Azimut Consulenza, che al Geodetico di Vado Ligure batte Tigullio. Ironia della sorte, Tigullio sarà anche il prossimo avversario dei vadesi nei quarti di finale dei play off: infatti l'inopinata sconfitta di Sestri Levante con Aurora Chiavari colloca i ragazzi di coach Pezzi al quinto posto nonostante la gara persa a Vado.

L’Azimut si presenta al geodetico con parecchie assenze, ovvero Milosevic scavigliato nella partita under 18 con Virtus Bologna e Gueye e Comelli per problemi muscolari, e schiera in panchina Mijatovic e Jancic (biancorossi sempre vincenti con i due ragazzi 2001 in panca).

Primo canestro di Tigullio con Caversazio, a cui replica un chirurgico Cerisola (15 punti e un solo tiro sbagliato dal campo per l'ala biancorossa). La gara procede sui binari della parità, con Vado sottotono soprattutto in difesa che concede troppi secondi tiri e palle vaganti per i levantini, che conducono 12 a 9 prima che due triple consecutive e due liberi di Capitan Prato diano il vantaggio finale del primo tempino ad Azimut Consulenza (17-14).

Tigullio non ci sta e alla ripresa delle ostilità sono D'acunto e Gualandi a riportare avanti gli uomini di Pezzi. La gara non è sicuramente bella e gli errori la fanno da padrone. Olowu , Cerisola e Prato sono l'attacco dei ragazzi del presidente La Rocca e riescono a costruire un mini vantaggio verso lo scadere del secondo quarto con una bomba dell'efficacissimo Olowu (40-33 per i locali all'intervallo lungo).

Alla ripresa delle ostilità Vado parte meglio e grazie a 5 punti consecutivi di Prato dà il primo vero scrollone alla gara (48-38). Tigullio reagisce e si riporta sotto grazie ad un jumper di Diouf e due liberi di Wintour (48-42). È Cerisola ad allungare nuovamente per Vado con due long two (52-42) al sesto. È il momento migliore di Azimut Consulenza, che a ridosso dell'ultimo intervallo costruisce buoni tiri aperti con Prato e Canepa e scava un bel vantaggio (66-48) al termine del quarto.

Come spesso succede Azimut Consulenza riesce però a non gestire troppo bene il vantaggio e nell’ultima frazione permette agli uomini di coach Pezzi di rientrare parzialmente fino al risultato finale di 77-66.

Ora il via alla lotteria dei play off, dove la giovane squadra vadese dovrà salire di colpi sia sotto l'aspetto del gioco sia della concentrazione. Ad attenderla Tigullio che proprio ieri ha dimostrato di potersela giocare alla pari con i locali. Sarà necessario l'apporto di tutti per questo: la squadra avrà bisogno dell'aiuto del pubblico a cui chiediamo di partecipare numeroso. Palla a due per gara uno Sabato 18 Marzo alle ore 18.15 al Geodetico di Vado Ligure.

C Silver Liguria 2016-2017 – 22a giornata

Azimut Consulenza Pallacanestro Vado - Tigullio Sport 77-66 ( 17-14;40-33;66-48)

Azimut Consulenza : Dzigal 5, Pelegi 2, Olowu 19, Vallefuoco 9, Cerisola 15, Canepa 6, Zavaglio 2, Prato 19, Mijatovic, Jancic ne. All : Dagliano R - Costa M

Tigullio Sport : Diouf 8, Zolezzi 10, Gualandi 4, Wintour 2, Vexina, Caversazio 21, Ferrando 1, Aldrighetti 3, D'acunto 17, Lagomarsino . All : Pezzi A

Classifica finale regular season: Tarros SP pt. 34; Cus GE 32; Sarzana 30; AZIMUT CONSULENZA PALL. VADO 28; Tigullio 22; Sestri Levante 20; Ospedaletti 16; Aurora Chiavari, Ardita 12; Follo 10; Alcione Rapallo 4. (prime 8 ai playoff – Alcione retrocesso in D Regionale)

Playoff – quarti di finale: Tarros SP - Aurora Chiavari; Cus GE – Ospedaletti; Sarzana - Sestri Levante; AZIMUT CONSULENZA PALL. VADO - Tigullio

design by Tzagi
Copyright 2013 PALLACANESTRO VADO - P.IVA e C.F. 01603080092 Design by TZagi
Joomla Templates by Wordpress themes free