SERIE C Maschile: Tonfo a Pontremoli

In terra toscana la Pallacanestro Vado disputa una brutta prestazione, in particolare nel secondo tempo, venendo così sconfitta dal Pontremoli, formazione assai pericolosa sul campo amico ed in lotta per accedere ai playoff. I vadesi ci sono dimostrati poco aggressivi in difesa e scarsamente reattivi a rimbalzo, e in attacco è mancato l'apporto di alcuni giocatori chiave. Dopo una prima fiammata iniziale dei locali, Vado si porta in vantaggio trascinata da Prandi (per lui 11 punti nel primo parziale) e riesce a raggiungere un vantaggio massimo di 11 lunghezze; nel secondo parziale però Pontremoli stringe le maglie della difesa e trova buone percentuali in attacco, riducendo pian piano il distacco. Al rientro dagli spogliatoi, dopo una tripla per parte gli ospiti non riescono più a trovare la via del canestro avversario e i toscani si portano decisamente in testa. Una piccola fiammata vadese al termine del terzo parziale fa ben sperare per l'ultima frazione, invece i padroni di casa, trascinati dal pubblico, bucano la retina ospite da tutte le posizioni e vincono con largo vantaggio.

Nel prossimo turno (settima di ritorno) Vado ritornerà nel Pallone per affrontare l'ostica formazione genovese del Granarolo, attualmente terza in classifica.

Pontremolese 79 Pallacanestro Vado 53 (15-24; 34-36; 58-45)

PONTREMOLI: Polverini 27; Ceragioli 9; Villanueva; Parodi 6; Zoppi 16; Rosa; De Mattei; Sordi 9; Tosi 12. All. Grassi

VADO: De Marzi 9; Vigliola 6; Longagna; Marchetti 6; Damonte 2; Polimone; Colandrea 2;Missoni; Benzo 12; Prandi 16. All. Bartolozzi - Amadori

Arbitri: Solfanelli e Venturini

design by Tzagi
Copyright 2013 PALLACANESTRO VADO - P.IVA e C.F. 01603080092 Design by TZagi
Joomla Templates by Wordpress themes free