SERIE D: APS vince a Recco al supplementare

Nel primo turno della Poule Promozione, l'Amatori Savona supera indenne anche la difficile trasferta nella gelida struttura della Pro Recco, che aveva terminato in testa il girone A ed ha rinforzato il proprio organico con il lungo Tassisto, proveniente dalla categoria superiore. Inizia bene l'APS con alcuni canestri di Longagna, al rientro dall'infortunio, ma i padroni di casa si riprendono subito ed il primo quarto termina in parità. Nel secondo parziale la Pro Recco allunga sfruttando la precisione al tiro da 3 dell'esterno Moscotto, mentre i savonesi non difendono con la dovuta attenzione. L' Aps però non si arrende e, al rientro dall'intervallo inizia la rimonta trascinata da Francesco Bartolozzi; nel quarto parziale ritrova la via del canestro anche Benzo e si arriva a pochi secondi dalla sirena sul 58 pari; entrambe le squadre hanno l'occasione per chiudere la partita, ma il risultato non si sblocca. Si va così all'overtime: l'Amatori, nonostante l'uscita per falli di Bartolozzi e Ghiga, si porta subito in vantaggio e chiude la maglie della difesa, concludendo così con un vantaggio insperato. 

Pro Recco 64 – Amatori Savona 73     (13-13; 39-27; 47-42; 58-58) 

Pro Recco: Lagomarsino 7; Caddeo 15; Massone 1; Moscotto 20; Ferrari; Chiartelli 2; Castellani; Tassisto 2; Belinghieri 3; Kourentis 14. All. Bertini

Amatori Savona: La Rocca 3; F. Bartolozzi 18; Ciochetti 9; Longagna 13; Crea 3; Benzo 17; Vigliola 6; Ghiga 5; Peirano; Garrone. All. A. Bartolozzi. Vice Amadori

Arbitri Cingolani e Empoldi di Genova

Gli altri risultati: Pegli – Ospedaletti 80-52; Cogoleto – Don Bosco GE 63-46; Imperia – Ardita Nervi 82-64; Rivarolo – Albenga 65-61

Classifica: Albenga 14; Amatori Savona 12; Pro Recco 12; Don Bosco GE 10; Pegli 10; Rivarolo 10; Imperia 8; Ospedaletti 6; Cogoleto 6; Ardita 2

design by Tzagi
Copyright 2013 PALLACANESTRO VADO - P.IVA e C.F. 01603080092 Design by TZagi
Joomla Templates by Wordpress themes free